È sicuro andare in kayak con i lamantini? – Rispetto reciproco con gli animali

Un aspetto positivo del kayak è che non sei limitato a un'area o anche a un tipo di ambiente. Ovunque ci sia acqua, puoi andare in kayak.

Un lago, un fiume o un oceano, è ugualmente possibile portare la tua barca per bambini e divertirti nella natura.

Questo è stato il motivo principale per cui il kayak rimane uno degli sport acquatici e delle attività ricreative più popolari, nonché il motivo per cui è di grande aiuto in altre attività come la pesca e la caccia.

Mentre le cose sembrano sembrare favorevoli con tutto ciò che le circonda piccole imbarcazioni da diporto, non tutto è come sembra.

Ci sono pericoli nascosti con il kayak e situazioni in cui i canoisti devono stare attenti.

Fortunatamente, la maggior parte di essi è facilmente evitabile se usiamo solo il buon senso e pensiamo alle nostre capacità e se sia intelligente o meno fare qualcosa.

Un esempio di questo è il kayak dove non dovresti fare kayak, o almeno come non dovresti fare kayak.

Quando sono in giro nella natura, gli esseri umani dimenticano di non essere nel proprio territorio e che ci sono altri abitanti che lo chiamano casa.

Con il kayak e l'acqua, stiamo interrompendo la pace e la tranquillità che la fauna selvatica vuole nel suo habitat naturale.

Per questo è sempre importante ricordare che siamo ospiti e che non è piacevole venire a casa di qualcuno e creare problemi.

Ciò è particolarmente vero quando bussi alla porta di qualcosa che può facilmente sopraffarti in acqua, il lamantino.

A proposito di lamantini

Lamantini

Il kayak nel territorio dei lamantini è comune ma non tutti i kayakisti se ne rendono conto. Ci sono tre specie principali di questo grande animale, il lamantino dell'Amazzonia, dell'India occidentale e dell'Africa occidentale.

Le loro dimensioni sono sufficienti per spaventare qualsiasi kayaker in quanto possono essere lunghi fino a 13 piedi (4 metri) e pesare 1,300 libbre (590).

Le loro code e pinne a paletta consentono loro di muoversi nell'acqua con grande facilità e a grande velocità, rendendo il loro fisico già intimidatorio ancora più problematico.

Se si considera la loro lunghezza, quella è maggiore di molti kayak, anche quelli più lunghi e capienti.

In uno scenario in cui ti trovi di fronte a un lamantino e non sai o non ti interessa come comportarti, un semplice urto ti getterà in mare a quel punto non ci vuole molto per iniziare a farti prendere dal panico nonostante il tuo giubbotto di salvataggio.

I lamantini sono erbivori e non tenteranno di mangiarti o altro, ma possono ucciderti/annegarti per legittima difesa o per sbaglio.

Sono più veloci di te in acqua e più agili, ma sono considerati lenti rispetto ad altre creature acquatiche.

Gli esseri umani sono molto più pericolosi per loro di quanto non lo siano per un kayaker e la principale causa di morte dei lamantini è la distruzione dell'habitat e gli oggetti creati dall'uomo, principalmente pale dell'elica e collisioni.

I lamantini sono curiosi per natura, pacifici, fiduciosi e in qualche modo ignari di ciò che può ferirli. Questo li rende preziosi ma anche pericolosi per i canoisti.

Come andare in kayak tra di loro ed è sicuro?

Kayak con lamantini

Le suddette tre specie di lamantino abitano aree costiere paludose sia d'acqua dolce che salata e fiumi.

Possono essere trovati nel Mar dei Caraibi, nel Golfo del Messico, nell'Africa occidentale e nell'Amazzonia. Predano dozzine di piante diverse e si godono la loro pace.

Quando gli umani vanno in kayak nelle loro immediate vicinanze, di solito non sono disturbati perché non è di loro interesse.

I loro principali predatori naturali sono i coccodrilli e il loro istinto dice loro di scappare da loro. Gli esseri umani possono tollerarlo, il che difficilmente significa che non ci sia alcuna responsabilità da parte nostra.

È perfettamente sicuro andare in kayak intorno ai lamantini, ma solo finché lo fai in silenzio, rispettosamente e con il minimo disturbo.

Remare violentemente, fare rumori inutili e cercare di interrompere intenzionalmente la giornata dei lamantini può solo portare a guai, sia con l'animale che con la guardia costiera occasionale o il salvagente animale.

Essere consapevoli della casa dell'animale significa consentire loro il loro ambiente naturale nonostante tu sia lì. Lascia che facciano i loro soliti affari e non avvicinarti a loro, altrimenti potrebbero esserci lesioni e morte.

È importante sapere che non puoi ferirli accidentalmente con il kayak. Sono enormi e molto forti, in grado di resistere pale dell'elica.

Tuttavia, non pensare che ciò significhi che non si preoccupano degli intrusi. Lontano da esso.

Fondamentalmente, i lamantini sono amichevoli e non hanno paura di avvicinarsi ai kayakisti per vedere e sentire cosa stai facendo.

Potrebbero benissimo avvicinarsi alla tua barca anche se sei in una festa di diversi kayakisti. Comportati bene, mantieni la calma e non alzare la voce né sguazzare intorno alla tua barca.

È un momento magico e dovresti apprezzarlo.

Non avvicinarti prima a loro

Osservare da lontano è ciò che dovresti sempre fare con la fauna selvatica, indipendentemente dal fatto che ti voglia a cena o meno.

È una questione di rispetto ed evitare qualsiasi confusione. Se vuoi che sia divertente pur essendo al sicuro, guardali da lontano e scatta foto.

Questo è un atto di rispetto per loro come esseri e uguali, così come per il loro ambiente in cui si sentono più al sicuro. Stai sempre alla larga da loro se ti rendi conto che sono sulla buona strada.

A volte non si muoveranno anche se ciò significa che la tua nave va direttamente da loro. Pertanto, fai la mossa e vai in giro, mantenendo le distanze.

I kayak sono ottimi per remare in giro e con i lamantini, ma non è l'idea più intelligente farlo senza sorveglianza e con lamantini selvatici.

Esistono tour e prenotazioni speciali dove puoi andare a farlo.

Quando vai in kayak con i tuoi tempi e da solo, assicurati sempre di tenerti lontano da loro e di ammirarli solo da lontano.

Finché non infastidirai questi animali pacifici, non ti daranno fastidio. Il rispetto reciproco fa molta strada in natura.

1