Modifiche per barche con scafo a V in alluminio da 12 piedi: 15 modi per migliorare la tua barca

Modifiche per barche con scafo a V in alluminio: più cose sai

Da quando ho acquistato la mia nuova barca, e anche quando avevo quella vecchia, sono sempre stato alla ricerca di modi per migliorarla per una migliore esperienza di pesca. Che tu sia un professionista esperto o che tu abbia appena iniziato a pescare, sono stato in entrambe le scarpe e capisco la sete di miglioramento.

Potresti chiederti: possiamo apportare modifiche a una barca con scafo a V in alluminio da 12 piedi? Per esperienza personale posso dirti che è assolutamente possibile!

Ho apportato diverse modifiche al mio, come installare a esca viva serbatoio e aggiunta di mazzi di casting. Ho anche installato un motore elettrico per dargli quella marcia in più. In questo articolo condividerò le intuizioni e i dettagli di queste modifiche, in base al mio viaggio con la mia barca.

Parliamo di questi aggiornamenti!

Perché queste modifiche sono importanti?

Le modifiche alla barca, proprio come le modifiche apportate da uno chef a una ricetta tradizionale, mettono in risalto il carattere unico e l'utilità di un'imbarcazione. La pura gioia della personalizzazione è superata solo dalle prestazioni migliorate, dalla sicurezza e dal comfort offerti dalle modifiche.

Tocco e stile personali

Così come ogni chef ha il suo piatto d'autore, ogni armatore può avere un'imbarcazione che rispecchi la sua personalità. Dai lavori di verniciatura che rappresentano la tua estetica unica ai sedili scelti appositamente, le modifiche ti consentono di infondere alla tua barca tocchi personali. Decorala con decalcomanie o progetta anche una targhetta personalizzata: la tua barca è una tela in attesa di essere dipinta.

Prestazioni e utilità migliorate

L'essenza di una modifica non è solo migliorare l'aspetto della barca, ma anche migliorarne le prestazioni. Che tu stia mirando a una migliore velocità, stabilità o efficienza del carburante, ci sono modifiche che possono aiutarti. Pensatelo come aggiustare il condimento in un piatto; a volte, una piccola modifica può cambiare tutto.

Utile modifica della barca con scafo a v in alluminio da 12 piedi

Barca con scafo a V in alluminio da 12 piedi

Le barche con scafo a V in alluminio da 12 piedi sono robuste e semplici da trasportare. Possono saltare attraverso le acque più sottili e profonde. Ci sono anche molte modifiche che puoi apportare alla tua piccola barca in alluminio per metterti al lavoro. Diamo un'occhiata alle modifiche che puoi apportare per una migliore esperienza di pesca.

Modifica 1 di 3: serbatoi di esche vive

Una vasca per esche vive è tra le più belle peschereccio modifiche. Soprattutto se sei un pescatore con esche vive. Ma diciamo che non hai familiarità con la pesca con esche vive. Allora dovresti arrivare a sa tutto sulla cattura di esche vive.

I secchi sono una soluzione orribile. Soprattutto se sei in acqua tutto il giorno e la notte. E cambiare il secchio delle esche è solitamente l'ultima priorità mentre la pesca è calda. La tua esca nuoterà nell'acquario per tutto il tempo che desideri. Quindi, non devi preoccuparti che la tua esca vada a male durante la pesca.

Processo di installazione del serbatoio per esche vive

Processo per barche con scafo a V in alluminio da 12 piedi

Allestire un acquario con esche vive potrebbe sembrare opprimente se non sei consapevole di ciò che stai facendo. Quindi, ecco il processo per aiutarti a fare bene il lavoro.

Fase 1: acquista componenti per esche vive

La prima cosa che devi fare è acquistare un acquario per esche vive adatto alla tua barca. Oltre ad altri elementi necessari per l'installazione, avrai bisogno di accessori come tubi, pompe di sentina, pompe di drenaggio, prese d'acqua, ingressi e uscite, ecc.

Fase 2: collegare i componenti

Ora arriva la parte difficile. Una volta acquistato il setup è necessario installarlo. Segui la procedura passo passo per collegare la configurazione.

Passaggio 1: collegare l'ingresso e le uscite

Per prima cosa è necessario collegare i tubi di ingresso e di uscita al serbatoio principale. È necessario utilizzare le viti per collegare le due porte. Dopo aver protetto le due porte puoi passare al passaggio successivo.

Passaggio 2: collegare il tubo alla porta di ingresso

Ora è necessario collegare un tubo alla porta di ingresso. L'acqua verrà pompata nel serbatoio attraverso quel tubo. Il tubo collega la pompa dell'acqua e il serbatoio.

Passaggio 3: collegare la pompa dell'acqua

Il prossimo passo è agganciare la pompa dell'acqua. Avrai bisogno di una pompa di sentina per pompare l'acqua nel serbatoio. Dopo aver installato la pompa è necessario testare la pompa di sentina. È possibile installare la pompa nella parte posteriore della barca. Assicurarsi che il serbatoio dell'acqua non sia troppo lontano dalla pompa. Oppure avrai bisogno di un tubo più lungo per collegare il serbatoio alla pompa.

Passaggio 4: collegare la presa al lato della barca

Infine è necessario collegare la presa alla murata della barca. Questo ti aiuterà a drenare l'acqua e fare spazio per il pompaggio dell'acqua dolce. Devi fare un buco o una porta di scarico simile sul lato della barca. Collegare poi l'uscita del serbatoio alla barca. È possibile utilizzare un tubo per connettersi.

Modifica 2 di 3: lanciare mazzi

I mazzi di lancio ti aiuteranno a fare molta strada nel tuo avventure di pesca. La differenza tra una buona e una brutta giornata di pesca potrebbe essere il tuo mazzo di lancio. Un mazzo di lancio crea un'area aperta dove puoi lanciare liberamente. Ti solleverà anche sopra il livello dell'acqua. È possibile installare un ponte di fusione su entrambe le estremità.

Processo di installazione del ponte di fusione

Processo di installazione del ponte di fusione

Configurare un mazzo di casting non è così difficile ma potrebbe richiedere un po' di manodopera. Diamo un'occhiata al processo passo dopo passo.

Passaggio 1: misurazione della barca

La prima cosa che dovresti fare è misurare la tua barca. È necessario determinare la dimensione del ponte di colata rialzato. Queste misurazioni devono essere dettagliate. Perché ti serve un'idea approssimativa di quanto compensato ti servirà.

Passaggio 2: determinazione della forma

Per determinare la forma puoi prendere del cartone e delineare l'area del ponte. Per prima cosa, metti il ​​cartone sull'area del ponte e delinea il cartone allineando la forma del ponte. Quindi, taglia il cartone secondo il contorno. Ti verrà lasciata una forma che si adatterà al mazzo. Quindi posiziona il ritaglio di cartone su una tavola di compensato spessa 12 mm. Quindi tagliare il compensato.

Passaggio 3: costruzione della cornice

Costruire il telaio

Successivamente, è necessario costruire un telaio sotto la superficie del ponte di compensato. Il telaio darà stabilità alla superficie del ponte in compensato. È necessario creare una cornice separatamente e poi fissarla sotto il compensato. Ciò impedirà al ponte di scivolare via.

Passaggio 4: trattare il legno

Dopo che il mazzo è pronto, devi farlo trattare il legno. Puoi usare un sigillante marino per rendere il legno impermeabile. E poi usa un tappeto marino sicuro per coprire il legno. Quindi, infine, posiziona il mazzo sull'area del ponte. E il tuo mazzo di casting è pronto. Quindi puoi andare avanti e montare il sedile del piedistallo.

Ora conosci il processo di installazione.

Modifica 3 di 3: motori elettrici

Sebbene i motori fuoribordo possano essere costosi, pagheranno i dividendi. Mentre vai a pescare, il rombo di un motore a benzina spaventerà la tua preda. Ma un motore elettrico è molto più silenzioso. I pesci non sapranno che sei lì finché non li catturerai.

Installazione di un motore elettrico

Installazione di un motore elettrico

Potrebbe sembrare difficile, ma in realtà è abbastanza facile installare un file motore elettrico sulla tua barca. Diamo un'occhiata.

Passaggio 1: montare il motore

Supponiamo che tu abbia un motore. Ora devi montarlo. Innanzitutto, è necessario collegare una staffa al motore. Di solito, la staffa viene fornita con il motore. Quindi è necessario fissare la staffa all'estremità posteriore della barca. È necessario forare le viti sulla superficie dell'imbarcazione attraverso la staffa per fissare il motore.

Passaggio 2: collegare il cavo

Dopo aver montato il motore è necessario collegare il cavo elettrico del motore ad una batteria. Una coppia di batterie da 6 V dovrebbe essere sufficiente per alimentare il motore. Dopo aver collegato il cavo del motore alla batteria, sei a posto.

I motori elettrici sono disponibili in diverse classificazioni, quindi è importante sapere quale tipo di batteria e caricabatterie utilizza la tua barca per garantire la compatibilità. La maggior parte delle barche usa 12 volt, ma alcune usano 24 o 36 volt. Devi anche decidere quanto spesso vuoi che la barca viri: la maggior parte delle barche richiede circa 10 minuti di ricarica al giorno, ma questo varia a seconda del tipo di batteria e caricabatterie utilizzati.

FAQs

È sicuro modificare una barca con scafo a V in alluminio da 12 piedi?

Sì, è sicuro modificare un'imbarcazione con scafo a V in alluminio da 12 piedi purché si seguano le procedure e le linee guida consigliate. Assicurarsi che le modifiche non compromettano l'integrità strutturale della barca e rispettare sempre le linee guida sulla distribuzione del peso per la sicurezza.

Queste modifiche aumentano significativamente il peso della barca?

Anche se alcune modifiche possono aggiungere peso, in genere non fanno una differenza significativa a meno che non si aggiungano molte attrezzature. È fondamentale tenere sempre presente la portata della barca ed evitare sovraccarichi.

Quanto spesso devo mantenere o pulire la vasca delle esche vive?

La vasca delle esche vive deve essere pulita dopo ogni utilizzo per garantire un ambiente sano per le esche. Con il passare del tempo possono accumularsi residui e una pulizia regolare previene la crescita di batteri dannosi e mantiene il funzionamento ottimale del sistema.

Posso installare più tipi di motori sulla mia barca, come un motore elettrico e uno a benzina?

Sì, molti pescatori hanno sia un elettrico motore per pesca alla traina per una pesca silenziosa e a bassa velocità e un fuoribordo a benzina per un trasporto più veloce. Devi solo garantire il corretto montaggio di entrambi i motori e mantenere il bilanciamento del peso.

Come posso garantire che la piattaforma di lancio rimanga non scivolosa, soprattutto in condizioni di bagnato?

È possibile applicare una vernice per ponte marina antiscivolo o utilizzare una moquette di tipo marino. Entrambe le opzioni garantiscono presa anche da bagnate, garantendo sicurezza durante la pesca.

barca di alluminio

Sono necessarie restrizioni legali o licenze per queste modifiche?

Alcune giurisdizioni potrebbero avere normative sulle modifiche alle imbarcazioni, soprattutto quando si tratta di installazioni a motore. Controlla sempre le leggi e i regolamenti locali prima di apportare modifiche significative alla tua imbarcazione. Alcune modifiche potrebbero influire anche sull'assicurazione della barca, quindi è una buona idea verificare anche con la tua compagnia assicurativa.

Le parole finali

La modifica di una barca con scafo a V in alluminio da 12 piedi può davvero trasformare la tua esperienza di pesca, unendo funzionalità e stile personalizzato. Integrando funzionalità come vasche per esche vive, ponti di lancio e motori elettrici, non solo migliorerai le prestazioni della tua barca, ma aprirai anche la strada per battute di pesca di maggior successo.

Ricorda, non è solo una questione estetica; si tratta di creare una nave su misura per le tue esigenze di pesca. Che tu sia un principiante o un professionista esperto, queste modifiche offrono la possibilità di ridefinire e ringiovanire il tuo tempo in acqua.

Articoli Correlati