Canoa vs. Kayak: differenze e vantaggi che devi conoscere

Anche se canoa e kayak sono termini spesso usati in modo intercambiabile, ci sono molteplici differenze tra questi due. Che si tratti di attrezzatura, posizione di voga o storia, differiscono e oggi affronteremo il tema della canoa contro il kayak e indicheremo la principale differenza tra i due.

kayak

La principale differenza tra un kayak e una canoa che è fondamentale sottolineare subito sta nell'imbarcazione che si utilizza. Le canoe sono solitamente aperte e i vogatori si inginocchiano al loro interno o si siedono all'interno se ci sono piccole panchine mentre si spingono usando una pagaia a lama singola.

D'altra parte, i kayak sono a ponte chiuso con un buco nel mezzo per consentire al vogatore di arrampicarsi e sedersi. I kayakisti si spingono usando una pagaia a doppia lama. Questa è una spiegazione di base, ma c'è molto di più. Vogliamo trattare l'argomento in dettaglio, quindi entriamo in esso senza indugio.

Canoa vs. Kayak: differenze chiave

Sebbene esistano diversi tipi di kayak e canoe, ci sono alcune differenze comuni per ogni tipo. Ecco alcune delle differenze chiave e fondamentali tra queste due barche.

Infografica sulle differenze tra canoa e kayak

Cabine di pilotaggio

Le canoe sono dette, come già accennato nell'introduzione, aperte poiché hanno i lati che escono dall'acqua. Per dirla semplicemente, non hanno un pozzetto e la barca è completamente aperta, cosa che puoi vedere nelle tradizionali barche a remi.

I kayak sono indicati come chiusi e hanno cabine di guida in cui i vogatori possono sedersi. Stanno nell'acqua molto più in basso delle canoe e i canoisti di solito indossano gonne spray per evitare che l'acqua entri nella cabina di pilotaggio.

Posti a sedere

Le canoe sono dotate di sedili a panca leggermente sollevati dal pavimento per sollevare il canoista. Si possono trovare canoe a due o tre posti. Anche se puoi sederti comodamente su questi sedili, alcuni cantano preferisce inginocchiarsi per terra quando si rema, poiché questa posizione può generare più potenza dietro i colpi della pagaia ed è utile in condizioni difficili.

Canoa contro Kayak

D'altra parte, i kayakisti si siedono nel sedile modellato sul fondo del kayak. Le gambe del vogatore sono davanti e usa le ginocchia per rinforzarsi contro i lati. Alcuni canoisti avanzati prendono questa tecnica a proprio vantaggio e massimizzano l'efficacia della loro pagaiata.

pagaie

Le canoe utilizzano un'unica pagaia che può essere utilizzata su entrambi i lati della canoa. I canoisti esperti spesso adottano la tecnica di pagaiata nota come a Corsa a “J”. che consente loro di remare in linea retta senza la necessità di scambiare i lati. Questa tecnica consente di risparmiare molta energia al vogatore, rendendola abbastanza efficace, quindi si consiglia di impararla il prima possibile.

I kayakisti, d'altra parte, usano una doppia pagaia che ha una lama su entrambe le estremità. Per spingere il kayak in avanti, puoi pagaiare su lati alternati che, in alcune situazioni, sembra un'azione che richiede meno sforzo.

Tipi di canoa

canoa

Ci sono un totale di quattro tipi principali di canoe, e ognuno è progettato per soddisfare esigenze diverse. Abbiamo elencato e spiegato ciascuno di questi tipi nella sezione seguente per dipingerti un quadro di quali sono i loro usi principali.

1. Canoe ricreative

Le canoe ricreative sono progettate pensando a un'elevata stabilità e facilità d'uso. Sono in genere tra 13 piedi e 17 piedi di lunghezza e sono il tipo più comune di canoe che puoi incontrare. È meglio usarli su acque e laghi a lento movimento dove si sentono come a casa. Le canoe ricreative sono molto stabili e possono remare da una a tre canoe.

Canoe ricreative

2. Canoe con la parte posteriore piatta

Queste canoe sono costruite con una parte posteriore piatta per ospitare un motore se si desidera installarlo. Questo tipo di canoa è un'ottima scelta per viaggi più lunghi poiché la dolce uscita da a motore per pesca alla traina può darti un po' di riposo dalla pagaiata. Le canoe flatback sono ottime anche per battute di pesca e simili avventure acquatiche.

3. Canoe Whitewater

Una canoa whitewater è notevolmente più corta di una canoa ricreativa ed è molto più manovrabile. Tuttavia, è più difficile pagaiare in linea retta e generalmente ha una stabilità iniziale inferiore rispetto al tipo ricreativo. È tipicamente dotato di pannelli di galleggiamento pieni d'aria sulla parte anteriore e posteriore, che impediscono all'acqua di riempire la cabina di pilotaggio e di affondarla.

4. Canoe da corsa

Le canoe da corsa sono molto diverse da tutti gli altri tipi che abbiamo elencato. Sono molto più stretti e siedono più in basso nell'acqua. Inoltre, sono progettati specificamente per le corse in solitario e in coppia e i paddlers assumono la posizione metà seduta o metà in ginocchio per ottenere potenza e velocità ottimali.

Tipi di kayak

kayak

Innumerevoli canoisti spesso sostengono che i kayak sono molto più versatili delle canoe e, che sia vero o meno, ci sono sicuramente più tipi di kayak che canoe. Ogni tipo è progettato per adattarsi a scopi diversi, quindi li abbiamo elencati nella sezione seguente per spiegarne ulteriormente gli usi.

1. Kayak ricreativi

I kayak da diporto sono lunghi tra i nove ei dodici piedi e trovano il loro scopo su acque piatte e calme come laghi, fiumi lenti, canali e aree costiere riparate. Sono progettati pensando alla stabilità, al comfort e alla facilità di controllo e sono generalmente difficili da capovolgere.

2. Kayak per acque bianche

Questi kayak sono in genere più corti e più larghi del tipo ricreativo e queste caratteristiche li rendono molto più reattivi e galleggianti sulle acque bianche. Le dimensioni di kayak per acque bianche variano a seconda della loro funzione.

Kayak per acque bianche

3. Kayak da escursione di un giorno

Questi kayak sono generalmente disponibili sia in versione sit-inside che sit-on-top e sono molto più lunghi della variante whitewater, il che garantisce ai canoisti una maggiore velocità di pagaiata su distanze più lunghe. Di solito sono dotati di stive di stivaggio nella parte anteriore e posteriore del kayak, e alcuni addirittura sono dotati di skeg per aiutare con lo sterzo.

4. Kayak da spedizione

I kayak da spedizione sono progettati per avventure di pagaiata a lungo raggio e campeggio in kayak. Ogni kayak da spedizione ha un design sit-inside ed è in genere più lungo e più largo di un kayak da turismo. Questa variazione garantisce più spazio di conservazione all'asciutto per le tue forniture da campeggio.

5. Kayak sit-on-top

I kayak sit-on-top sono progettati per climi più caldi e, invece di una cabina di pilotaggio, hanno una parte superiore sagomata su cui possono sedersi i canoisti. Trovano principalmente il loro uso nell'esplorazione di acque piatte e calme e sono ottimi per la pesca. È molto facile remare questi kayak, rendendoli una scelta eccezionale per i principianti.

Kayak sit-on-top

6. Kayak gonfiabili

Kayak gonfiabili sono usati in modo simile come variazione sit-on-top ma sono molto più portatili. Alcuni tipi possono ospitare due canoisti e, se si guarda al loro design, sono molto più simili alle canoe. Sono un'ottima scelta per famiglie e bambini poiché sono molto divertenti e molto confortevoli. Detto questo, il loro svantaggio è che sono molto meno durevoli di qualsiasi altro tipo di kayak.

7. Kayak da corsa

Come suggerisce il nome, i kayak da corsa sono progettati per fornirti la massima velocità possibile e vengono pagati su acque piatte per sprint o maratone. Sono molto lunghi, sottili e leggeri e di solito hanno una lunghezza compresa tra i diciassette ei trentasei piedi. Inoltre, si trovano molto in basso nell'acqua e sono dotati di un timone per aiutare con la direzione.

Canoa e Kayak: quale è meglio?

Canoa e il kayak offrono due diversi tipi di esperienza. Determinare quale sia il migliore è relativamente complicato, soprattutto se lo chiedi a un canoista o un kayaker, poiché entrambi probabilmente decideranno di elogiare il tipo di barca che preferiscono. Tuttavia, queste due attività differiscono in molti modi e una delle differenze più significative è nelle caratteristiche della pagaia e nel modo in cui ti muovi attraverso l'acqua.

Canoe: pagaiare e girare

Le canoe sono sedute nella parte posteriore della nave e usano una pagaia a lama singola per muoversi nell'acqua accarezzando su entrambi i lati della canoa. Tipicamente, i canoisti eseguono due colpi su un lato rispetto a due colpi sull'altro lato, il che consente loro di mantenere la canoa in linea retta.

La virata si effettua pagaiando su un solo lato, ma in alternativa si può girare inserendo una pagaia nell'acqua e inclinando la pala come un timone per fare una virata nella direzione desiderata. Quest'ultimo metodo può funzionare solo se la canoa è in movimento.

Kayak: pagaiare e girare

I kayakisti sono seduti al centro della nave e stanno pagaiando con una pagaia a doppia lama accarezzando su ciascun lato del kayak. L'equilibrio dei tratti mantiene il kayak in linea retta. La virata avviene secondo lo stesso principio delle canoe: accarezzando il lato in cui si desidera virare.

Puoi anche girare inserendo un'estremità della pagaia nell'acqua e inclinando la pala come un timone per effettuare la virata. Come nel caso delle canoe, questo metodo può funzionare solo se il kayak è in movimento, quindi non ci sono differenze significative.

Canoa vs Kayak: livello di comfort

Canoa contro Kayak

Il livello di comfort è dove molti avventurieri acquatici decidono di scegliere l'uno o l'altro. Poiché la parte superiore della canoa è completamente aperta, è molto più facile entrare e uscire da essa. Tuttavia, i sedili da canoa sono molto più semplici ed essenziali rispetto a quelli da kayak che di solito offrono un supporto extra per la parte bassa della schiena.

Tutto dipende dalle preferenze personali, davvero. Se ti piace sentirti più sicuro all'interno della tua barca, allora i kayak seduti all'interno potrebbero essere esattamente quello che stai cercando. Coprono la parte inferiore del corpo e ti proteggono più efficacemente dagli schizzi d'acqua, mentre in canoa sei molto più esposto alle intemperie.

Canoa vs Kayak: stabilità

Come abbiamo già detto, le canoe sono molto più larghe e più stabili del tuo kayak medio. Inoltre, sono costruiti con scafi più profondi e più larghi che garantiscono ancora più sicurezza in acqua. Vale la pena ricordare che questa stabilità è dovuta al fatto che le canoe sono destinate a trasportare carichi maggiori di attrezzatura e più persone su distanze maggiori.

D'altra parte, hai kayak molto più facili da manovrare e la loro stabilità complessiva è aumentata nel corso degli anni. Spostare il peso del tuo corpo mentre remi in un kayak ti farà allontanare dalla linea retta. Questo è in base alla progettazione, ma influisce in gran parte sulla stabilità generale.

Kayak o canoa sono migliori per la pesca?

Entrambe queste navi sono molto efficaci quando si tratta di pesca. Tuttavia, quale sceglierai dipende in gran parte da come peschi. Nella sezione seguente, analizzeremo alcune delle caratteristiche essenziali della canoa e del kayak che sono strettamente legate alla pesca.

Kayak da pesca

Canoa

Le canoe sono una scelta fantastica per le avventure di pesca. Il loro design generale è adatto per questa attività poiché possono contenere più persone e attrezzature. Sono anche più grandi e molto più comodi per sessioni di pesca prolungate rispetto ai kayak. Se lo desideri, puoi mettere un motore da traina sulla tua canoa e sei pronto per una rilassante giornata di pesca.

Kayak

Tipicamente, kayak da pesca sono più larghe di altre varianti. Si siedono più in basso nell'acqua, il che ti consente di sederti o stare in piedi senza capovolgerti. Inoltre, sono progettati in modo da poter gestire acque agitate molto meglio di più varietà di canoe da pesca. Tuttavia, a causa delle loro piccole dimensioni, tendono a diventare scomodi durante le lunghe battute di pesca e offrono meno spazio di archiviazione. Inoltre, sono progettati per ospitare un solo pescatore.

Quale è più veloce, in canoa o in kayak?

Sia i kayak che le canoe sono imbarcazioni piuttosto veloci che sono eccellenti nelle gare di corsa o nelle attività acquatiche che richiedono di scivolare sull'acqua più velocemente. Tuttavia, i kayak generalmente hanno caratteristiche di velocità migliori poiché sono leggeri, hanno un profilo basso e possiedono un design elegante.

gara di kayak

Le canoe sono generalmente più pesanti dei kayak e, in quanto tali, esercitano più energia dal canoista per raggiungere le stesse velocità dei kayak. In media, le canoe possono percorrere dai 4 ai 5 chilometri all'ora, mentre sostenere quella velocità è molto più difficile che nei kayak.

Canoa vs. Kayak: quale è meglio per i principianti?

È importante sapere che, sia che tu scelga il kayak o la canoa, avrai una certa curva di apprendimento da superare come principiante. Iniziare con le canoe è molto più difficile per i principianti e richiede più energia e forza della parte superiore del corpo per pagarle poiché devi accarezzare la pagaia su ciascun lato della barca per rimanere in linea retta.

Abbastanza spesso, i principianti hanno problemi a spingere e tirare l'acqua nella giusta direzione e finiscono per girare le loro canoe in cerchio. In generale, le basi della canoa sono molto più difficili da imparare, ma una volta presa la mano, padroneggerai più facilmente le tecniche avanzate. D'altra parte, le basi del kayak sono molto facili da imparare per i principianti, ma le tecniche avanzate sono molto più difficili da padroneggiare.

Suggerimenti per i kayakisti principianti

1. Vestiti per l'acqua, non per il tempo
2. Opta per un kayak sit-on-top poiché è molto più adatto ai principianti rispetto a un kayak sit-in-side
3. Indossare sempre un giubbotto di salvataggio o un aiuto al galleggiamento per kayak
4. Assicurati di sederti correttamente in modo da poter fare movimenti fluidi e ridurre capovolgere e rotolare
5. Usa tecniche di pagaiata adeguate
6. Porta sempre vestiti di ricambio
7. Inizia a fare kayak con un canoista esperto per una maggiore sicurezza

Suggerimenti per canoisti principianti

1. Pagaia con il tuo partner sui lati opposti della barca per evitare di girare in tondo
2. Cerca di sincronizzare il ritmo della pagaiata con il tuo partner per mantenere la direzione
3. Indossare sempre un giubbotto di salvataggio
4. Vestiti per l'acqua, non per il tempo
5. Prima di iniziare a remare in acque profonde, lavora per entrare e uscire dalla canoa
6. Non correre rischi inutili
7. Porta un paio di vestiti in più nel caso ti bagni

Canoa vs. Kayak: quale è più adatto alle famiglie?

Quando si tratta di un confronto adatto alle famiglie tra kayak e canoe, quest'ultimo ha un leggero vantaggio a causa delle loro dimensioni e capacità di stoccaggio. Lo spazio di archiviazione aggiuntivo è piuttosto utile poiché tutti devono indossare giubbotti di salvataggio, snack, acqua, crema solare e attrezzature speciali pensate appositamente per i bambini.

Se vuoi saperne di più sui preparativi per le gite in kayak o in canoa con i bambini, dai un'occhiata al ns articolo su attrezzature speciali e preparativi di viaggio devi fare un tale sforzo.

Canoa vs Kayak: prezzo

Le canoe medie sono in genere leggermente più costose delle loro controparti in kayak. La canoa media costerà a partire da 500 USD e fino a 1000 USD, mentre i prezzi del kayak variano tra 350 e 850 USD.

Detto questo, entrambi i tipi di barche possono diventare piuttosto costosi in migliaia di dollari e il prezzo dipende interamente dalla marca, dal tipo e dall'uso previsto. Tuttavia, anche all'estremità superiore, le canoe tendono ad essere più costose delle unità kayak di fascia alta.

Quale si comporta meglio in diverse condizioni idriche e meteorologiche?

Quando si tratta di condizioni idriche e meteorologiche, i kayak si comportano meglio in mare aperto, laghi mossi, fiumi a flusso rapido e acque bianche. Hanno un'eccezionale stabilità secondaria che impedisce loro di rotolare e ribaltarsi in acque agitate. Inoltre, i kayak si comportano molto bene con tempo freddo e ventoso, rendendoli perfetti per le pagaie all'inizio della primavera o al tardo autunno.

prestazioni in kayak

D'altra parte, le canoe funzionano meglio nei laghi calmi e tranquilli e nei fiumi lenti. Tuttavia, se il vento aumenta e l'acqua diventa più agitata, la canoa diventa molto più incline a ribaltarsi. Le canoe sono più adatte per la stagione calda quando in genere non ti dispiace bagnarti. Dato che sei seduto ben al di sopra del livello dell'acqua, rimarrai completamente asciutto anche nelle giornate calde senza vento.

Canoe e kayak: principali vantaggi e svantaggi

Ora che abbiamo messo in evidenza tutte le caratteristiche importanti sia del kayak che della canoa, è tempo di riassumere e valutare tutti i vantaggi e gli svantaggi che ogni varietà comporta. Ti dipingerà un quadro migliore di quale barca è più adatta ai tuoi scopi.

Benefici della canoa
  • Larghezza e stabilità
  • Facile da entrare e uscire
  • Elevata capacità di carico in modo da poter trasportare più forniture
  • Ideale per viaggi e spedizioni più lunghi
  • Difficile capovolgere
  • Puoi cambiare posizione seduta e rendere il tuo viaggio più confortevole
  • Sei in grado di alzarti in piedi
  • Dopo aver appreso le basi, padroneggiare la canoa è più facile di quanto non lo sia il caso dei kayak
  • Rimarrai asciutto più a lungo a meno che tu non stia pagaiando su acque bianche
  • È adatto anche per bambini e animali
  • La posizione di seduta è alta, quindi puoi avere una visione migliore dell'ambiente circostante
  • Più facile bypassare sezioni d'acqua via terra
Svantaggi della canoa
  • Ingombranti, pesanti e difficili da riporre e spostare da un posto all'altro
  • Potrebbe essere difficile imparare le abilità di base della pagaiata, specialmente se stai pagaiando da solo
  • Le pagaie a lama singola non sono efficienti come quelle a doppia lama e consumano più energia dal paddler
  • Difficile remare alla massima velocità
  • Meno manovrabile dei kayak e richiede uno sforzo maggiore in curva

 

 

Vantaggi del kayak
  • È abbastanza facile imparare le basi, rendendolo molto più accomodante per i principianti
  • I kayak vanno più veloci e richiedono meno sforzo da parte del canoista rispetto alle canoe
  • Più opzioni nelle discipline del kayak rispetto alla canoa
  • La tua attrezzatura e le tue forniture rimarranno più asciutte in un kayak che in una canoa
  • Molto leggero e facile da spostare da un posto all'altro
  • Facile da manovrare
  • I kayak sono molto meglio in acque bianche rispetto alle canoe
  • Le pagaie a doppia lama sono molto efficienti e consumano meno energia per pagaiare
  • Le varianti sit-inside hanno stive di stoccaggio a secco
  • Le varianti sit-in-side hanno abitacoli chiusi, proteggendoti da sole, vento e spruzzi
Svantaggi del kayak
  • È difficile evitare di bagnarsi durante la sessione di kayak
  • Ci vuole più tempo per padroneggiare tecniche avanzate di kayak
  • Le pagaie a doppia lama sono più pesanti di quelle a lama singola
  • I kayak sono meno stabili delle canoe e sono più inclini a capovolgersi
  • Capacità di carico inferiore rispetto alle canoe
  • Difficile entrare e uscire da

 

Sia i kayak che le canoe hanno i loro pro e contro. La linea di fondo è che lo scopo per cui stai acquistando la barca conta di più. Ad esempio, se ne hai bisogno per alcuni viaggi più adatti alle famiglie, allora una canoa è la strada da percorrere, mentre se hai bisogno della nave per le regate e avventure più dinamiche, un kayak ti fornirà tutto ciò di cui hai bisogno.

Le parole finali

La scelta tra kayak e canoa alla fine si riduce al modo in cui prevedi di utilizzare ciascuna unità. Se ti piacciono di più le acque agitate, un kayak è una barca da scegliere, mentre una canoa potrebbe essere una soluzione migliore se hai bisogno di più stabilità per un po' di divertimento informale e adatto alle famiglie.

Non è una scelta facile, quindi valuta i vantaggi e gli svantaggi con attenzione e attenzione. Questo è un investimento significativo, quindi dovresti assicurarti di analizzare ogni angolo al meglio delle tue capacità. Se sei ancora incerto su quale scegliere, rivisita le sezioni essenziali del nostro articolo e renderai sicuramente questa scelta molto più semplice.