Catturare Crappie in momenti diversi del ciclo di deposizione delle uova

I crappie sono pesci che possono essere trovati in molti luoghi del Nord America. Sono pesci selvaggi molto popolari per la loro natura facile da catturare e le grandi dimensioni. I crappies sono pesci predatori che vivono nei laghi d'acqua dolce e negli oceani di tutto il mondo. Possono crescere fino a 22 pollici di lunghezza e hanno una colorazione distintiva in bianco e nero. La pesca al crappie è uno sport molto popolare per molti pescatori a causa della morbidezza della loro carne che li rende una prelibatezza che alcuni pagano oltre $ 20 per libbra solo per mangiare! Anche se hanno un sapore delizioso, c'è molta gioia e soddisfazione anche solo catturandoli. Uscire in acqua e passare del tempo con amici e familiari è la sua ricompensa, ma non è per questo che andiamo a pescare. Lo facciamo per catturare quelle bestie sfuggenti e forse portare a casa la cena perché siamo leggermente diversi dal normale.

Possono essere catturati sia in acqua fredda, quando si stanno preparando per la deposizione delle uova, sia in primavera quando il crappie si sposta tra i nidi tra le deposizione delle uova. 

La pesca del crappie è uno sport che mette a dura prova i muscoli e richiede tempo, quindi sapere quando e dove pescare e i tempi migliori per catturandoli può essere utile. Ogni fase del loro ciclo riproduttivo rappresenta un'opportunità unica per i pescatori di tutti i livelli. I Crappie si generano in momenti diversi ogni anno a seconda della loro posizione. Nei climi più freddi come il Canada, potrebbero anche deporre le uova due volte all'anno, mentre quelli in Florida possono deporre le uova solo una volta durante i mesi più caldi da maggio ad agosto. Ogni ciclo di deposizione delle uova ha le sue caratteristiche uniche che possono rendere la cattura di crappie in diversi momenti della sfida del ciclo di deposizione delle uova.

La fase pre-spawn

Fonte: howtocatchanyfish.com

La fase pre-spawn della pesca al crappie si verifica appena prima che inizino la deposizione delle uova. I crappies potrebbero essere più attivi del solito mentre cercano di ingrassare prima del parto, ma non c'è alcuna garanzia che prendano quell'esca o colpiscano la tua esca se gliela presenti. Questo vale anche per gli adulti negli habitat acquatici in movimento perché ci sono molte altre opzioni per il cibo disponibili oltre al tuo amo adescato con i pesciolini. Ultimo ma non meno importante, il clima dovrebbe essere caldo per la pesca durante questo periodo.

Tuttavia, se sei abbastanza fortunato da catturare crappies nella fase pre-spawn, la tua ricompensa sarà probabilmente un pesce grasso pieno di uova o latte pronto a depositarsi nei nidi. Se non sono ancora pronti a deporre le uova, ma sono ancora abbastanza vicini al loro sito di nidificazione, potresti effettivamente osservarli nuotare avanti e indietro tra i nidi e le aree di alimentazione. Spesso può anche aiutare a convincerli che la tua fonte di cibo è al sicuro utilizzando effetti luminosi ed effetti sonori come i suoni sbuffanti prodotti con "Crappie Jigs" con rimorchi a catena sferraglianti.

La fase di riscaldamento

Fonte: kayakanglermag.com

Quando l'acqua si riscalda e passa da fredda a fredda, inizia ufficialmente la stagione riproduttiva: tardo inverno o inizio primavera. I Crappies sono più attivi durante questa fase del loro ciclo di deposizione delle uova. Stanno attivamente preparando i nidi, difendendo i territori degli avannotti e si accoppiano tra loro.

Ci sono diversi fattori che fanno pescare crappie in questo momento davvero unico. L'acqua sarà molto più fresca del normale perché stanno usando tutta la loro energia per deporre le uova invece di stare al caldo nuotando nelle correnti più calde. Inoltre, spesso è difficile per loro vedere arrivare la tua esca o esca perché hanno così tante altre cose in mente, vale a dire tenersi lontano dai predatori che potrebbero mangiare i giovani pesci una volta schiusi.

Anche se hai bisogno di attrezzatura per il freddo per tenerti al caldo durante la pesca durante questo periodo, ti consigliamo di indossare abiti luminosi, se possibile, per attirare meglio l'attenzione dei crappies. Ciò include l'uso di esche dai colori vivaci, come l'arancione e il bianco.

La pesca dei crappie può essere un po' più difficile in questo periodo dell'anno perché sono molto riservati riguardo ai loro nidi e probabilmente colpiranno la tua esca o esca solo se ci sei sopra. Se ti capita di imbatterti in un nido, sarebbe meglio posare il palo e osservare da lontano per un po' prima di cercare di catturarli.

La fase post-deposizione delle uova

Fonte: fishingrefined.com

La fase successiva alla deposizione delle uova inizia subito dopo la fine della stagione riproduttiva. I crappies tornano a comportamenti più normali quando alcuni muoiono a causa dei predatori o del troppo sforzo, mentre altri tornano in acque più profonde dove c'è maggiore protezione da quei predatori dalle secche dopo che la deposizione delle uova è finita.

L'acqua sarà ancora abbastanza fresca rispetto al normale, con una temperatura compresa tra 50 e 60 gradi Fahrenheit. Il metabolismo dei crappies rallenta in modo significativo in modo che siano in grado di sopravvivere in quest'acqua più fredda con ancora meno cibo del solito. Tendono anche a tornare in acque più profonde dove non c'è molta pressione da parte dei predatori, quindi potresti avere più successo nel catturarli ora rispetto all'inizio della stagione riproduttiva.

È improbabile che i crappies colpiscano la tua esca o attirino durante questo periodo a causa del loro comportamento lento e dell'energia minima disponibile per la caccia dopo aver speso così tanta energia per deporre le uova solo poche settimane fa. Tuttavia, può essere utile sperimentare diversi tipi di esche o metodi di presentazione che potrebbero funzionare meglio durante questo periodo di tempo.

Catturare crappies in momenti diversi del ciclo di deposizione delle uova può essere molto gratificante, ma spesso è difficile farlo bene. Può richiedere molta pazienza, preparazione e persino fortuna per sbarcare quella grossa cattura durante ogni parte del ciclo di deposizione delle uova. Se sei seriamente intenzionato a catturare schifezze, una buona cosa da fare è imparare da un pescatore esperto uscendo con loro sulla loro barca. Potrebbero avere consigli su quali esche o tecniche di presentazione funzionerebbero meglio durante alcune parti del ciclo di deposizione delle uova e possono essere di grande aiuto quando si cerca di trovare le aree in cui è molto probabile che si nascondano. 

Ci auguriamo che tu abbia imparato molto su come pescare il crappie e ti auguriamo buona pesca.