Come pescare in inverno: consigli e tattiche per la pesca invernale

Molti pescatori appendono le loro canne in inverno. Dopotutto, la pesca invernale può essere dura per il pescatore. Ma se sei disposto a soffrire il freddo, puoi pescare tutto l'anno ovunque in Nord America. Ci sono specie di pesci che rimangono completamente o semi-attive per tutto l'inverno. Potrebbe essere necessario modificare un po' l'equipaggiamento e le tattiche, ma i pesci ci sono.

In realtà mi piace la pesca invernale. La maggior parte delle volte, ho l'acqua tutta per me, e se tu vestirsi saggiamente, il freddo non è poi così male. Dal momento che di solito è più silenzioso, senza la cacofonia fornita dai numerosi sciatori, moto d'acqua, motoscafi e simili, mi dà il tempo per riflettere e la possibilità di godermi la vita all'aria aperta per quello che è.

La cosa principale che devi ricordare sulla pesca invernale, indipendentemente dalla specie che stai cercando, è pensare in piccolo e lentamente. I pesci non sono morti. Devono ancora mangiare. Ma il loro il metabolismo rallenta e stanno conservando quanta più energia possibile. Il cibo grande richiede più energia per essere digerito. E gli agguati veloci consumano molta energia, rapidamente.

La maggior parte dei pesci è felice di sorseggiare qualsiasi piccolo boccone gli venga incontro. L'eccezione a questo sarebbe il pesce specificamente adattato all'acqua fredda, come lucci, muschiati, trote e persino il pesce gatto. Basso bianco e la spigola striata sono attive anche in inverno. Il basso si è quasi spento completamente e il crappie ha rallentato molto. Stranamente, i bluegill ei loro parenti rimangono attivi, ma mangiano cibo più piccolo.

Un vantaggio della pesca invernale è che la maggior parte delle specie di acqua dolce si raggruppa e può essere localizzata in gran numero. Una volta trovati, non dovrai muoverti molto per raggiungere il tuo limite. Ci sono molti suggerimenti e trucchi per rendere più produttiva la tua pesca invernale. Ecco alcuni dei miei migliori consigli e tattiche.

Scegliere il posto giusto per la pesca invernale

Posizione di pesca invernale

Probabilmente la cosa più importante da fare è scegliere un buon posto dove pescare. In inverno, è una perdita di tempo pescare in luoghi dove i pesci non sono. Fai i compiti sulle specie ittiche e sulle loro abitudini stagionali e conosci le acque in cui intendi pescare. Internet è una ricchezza di informazioni e può guidarti verso i posti migliori per cominciare. Le bacheche dei messaggi, i blog, i siti Web di pesca e persino i siti Web di attrezzi da pesca come Cabelas, Bass Pro Shops, ecc. Hanno molte informazioni che ti saranno di grande aiuto.

Un'altra grande risorsa sono i tuoi negozi di esche locali. Noi pescatori siamo un gruppo gregario, e spesso andiamo nei negozi di esche, specialmente quelli con un buon caffè, e condividiamo informazioni, alcune anche vere. (Non dirò che nessuno è un bugiardo, ma alcuni di noi hanno elevato l'esagerazione a una forma d'arte...). È a vantaggio del negozio di esche che tu catturi il pesce. In caso contrario, non avrai bisogno di più esche e attrezzature nel prossimo futuro. Vogliono che tu abbia successo.

I prossimi nell'elenco dei posti da visitare sono il servizio locale Fish and Game e il Corpo degli ingegneri dell'esercito degli Stati Uniti. Sanno dove sono i posti migliori e soprattutto dove non andare. Le situazioni su laghi e fiumi possono cambiare rapidamente e queste persone hanno tutte le informazioni più aggiornate.

Assicurati di controllare i livelli dell'acqua e le previsioni attuali. Questi influiscono sulla sicurezza tanto quanto sul successo. Il troppo pieno e il livello dell'acqua alto faranno sì che il pesce si sposti in punti diversi. Le correnti veloci non solo rendono più difficile la pesca, ma aumentano anche il pericolo dovuto ai detriti nell'acqua e al rapido aumento del livello dell'acqua. In acqua fredda, senza un'adeguata attrezzatura da immersione, puoi sopravvivere solo per 10 minuti circa e, anche se esci in tempo, essere bagnato quando fa freddo aumenta notevolmente il rischio di esposizione, a volte in appena 20 minuti. Non deve essere così freddo per essere un pericolo.

Le persone hanno subito l'esposizione a temperature fino a 55⁰ F. Cerca di andare in luoghi con condizioni invernali normali e una corrente facile. Gli sfioratori sono l'eccezione, ma prestate la massima attenzione e prestate attenzione ai segnali di pericolo dell'apertura di paratoie.

Il momento giusto per la pesca invernale

Il momento giusto per la pesca invernale

Molte volte, tutti dobbiamo pianificare battute di pesca intorno ai nostri orari di lavoro e domestici. Il tempo influisce anche su quando dovremmo andare a pescare in inverno. I fronti sono un buon esempio. Freddo, o caldo, quando un fronte si muove, aumenta l'attività del pesce. Quando esce, diminuisce le loro attività. Ciò che è comodo per il pescatore non è sempre il meglio per il pesce. Vuoi scegliere un giorno prima di un fronte per fare la tua mossa.

Molti di noi possono pescare solo nei fine settimana, indipendentemente dal tempo, quindi se sei costretto a pescare un giorno dopo che un fronte è passato, ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare la situazione. I cieli di solito sono abbastanza privi di nuvole per un po' dopo un fronte, e il sole si trova un po' più a sud in inverno (nell'emisfero nord). Potresti concentrare i tuoi sforzi sulle coste settentrionali, dove il sole ha un effetto più diretto sul riscaldamento un po' dell'acqua.

Per quanto riguarda il tempo, è un po' diverso nella pesca invernale. L'alba e il tramonto non sono più i periodi migliori. In media, i periodi migliori in inverno sono tra le 10:00 e le 4:00. Se vuoi dormire un po', non ti farà male.

Prenditi cura dei tuoi strumenti

Prenditi cura dei tuoi strumenti

La pesca invernale provoca molta usura in più su di te e sulla tua attrezzatura. Assicurati di controllare bene tutta la tua attrezzatura e attrezzatura prima di portarla fuori per pescare. Riesci a immaginare quanto sarebbe frustrante uscire al freddo dopo un sacco di pianificazione e anticipazione, solo per scoprire che i tuoi rulli non funzionano e la tua linea si spezza se respiri troppo?

Quando fa freddo, il grasso vecchio e sporco si addensa molto e può persino inceppare la bobina. Verso la fine dell'autunno, smonto tutte le mie bobine, le ingrasso e le olio. Sostituisco anche le parti che sembrano ben usurate. Probabilmente è così che riesco a pescare con mulinelli classici, molti di oltre 50 anni. Funzionano bene oggi come quando erano nuovi. Non ho mai avuto problemi di mulinello in acqua.

Il filo del monofilamento si deteriora ogni volta che lo si utilizza, oppure viene esposto ai raggi UV. Non controllo nemmeno le mie battute. Li sostituisco solo ogni autunno. Inoltre, il monofilamento diventa rigido e fragile in acqua fredda. Dovresti trattare la tua linea con un protettore per mantenerla elastica nell'acqua fredda. Preferisco Cabelas ProLine, ma ci sono altre marche disponibili, come Bass Pro, Ardent, KDV, ecc….

Uso ProLine solo perché mi sembra di essere sempre in Cabelas….. Non dimenticare di applicare la protezione del filo anche agli anelli delle tue canne, in modo che non si ghiaccino. Quando la linea entra ed esce attraverso le guide, porta con sé war=ter, che può congelarsi sulle guide. Ciò influisce sulla levigatezza delle linee che entrano ed escono e può persino causarne la rottura.

Le esche giuste per la pesca invernale

Le esche giuste per la pesca invernale

esche, soprattutto maschere, sono ottime d'inverno purché le mantieni molto piccole e le lavori molto, molto lentamente. Ci vuole molta pratica per farlo bene, quindi se hai poco tempo, è meglio usare esche vive. Ma valgono le stesse regole. Tienilo piccolo e non spostarlo molto. I pesci reagiscono più lentamente in inverno, quindi dai loro il tempo di sorseggiare l'esca.

I pesciolini sono sempre una buona scelta, specialmente nella gamma di dimensioni da 1" a 2". Anche i piccoli shad sono fantastici, ma difficili da mantenere in vita. Nightcrawler e altri vermi sono ottime scelte per spigole, pesce gatto, walleye, e persico. Di norma, crappie e white bass ignoreranno qualsiasi cosa tranne i pesciolini e le shad.

Se sei irremovibile nell'usare esche, attacca mosche, jig e spinner che hanno piume, bucktail o altra pelliccia su di essi. Evita le plastiche morbide perché si irrigidiscono in acqua fredda e non agiscono come dovrebbero. In inverno, i cucchiaini e le maschere sono di gran lunga i migliori. Una delle mie esche invernali preferite è un Dardevel bianco e rosso in 1/32 oz. o 1/16 di oncia. dimensione. Il mio prossimo preferito è un 1/32 oz. o 1/16 di oncia. Marabù Jig. Li lego io stesso, colori inappropriati per le acque che sto pescando. In inverno, il mio colore migliore è Electric Chicken. Sembra essere uno dei migliori colori per crappie in inverno e all'inizio della primavera.

Crankbait non funzionerà bene in inverno perché la maggior parte dei pesci non li inseguirà. Bass, crappie e altri pesci simili non si sposteranno molto lontano per abboccare in inverno. Sono anche più deliberati in inverno e non colpiscono molto duramente. È una buona idea predisporre un indicatore di sciopero per rilevare i colpi di luce.

Soprattutto, stai al sicuro. Assicurati di vestirti caldo e a strati. Porta con te attrezzature di emergenza e sii sempre consapevole di ciò che ti circonda. Fai sapere a qualcuno dove sarai, approssimativamente e quando prevedi di tornare. Tieni sempre il cellulare acceso e caricalo completamente prima di partire per la tua battuta di pesca.

La pesca invernale può essere fantastica se gli dedichi solo un po' di attenzione e pianificazione in più.

Buona pesca