Come sollevare il motore fuoribordo senza paranco: guida completa passo dopo passo

come sollevare il motore fuoribordo senza paranco

Molte persone si trovano a dover spostare il motore fuoribordo. Quando vivono su una barca o su un molo senza ascensore.

Esistono diversi modi per ottenere questo risultato. Perché impilare alcune cose pesanti su un lato per produrre una leva di sollevamento. Anche utilizzando un verricello elettrico e cavi di prolunga.

Quindi, come sollevare il motore fuoribordo senza paranco?

Innanzitutto, estrai un albero di trasmissione da un blocco motore. Di solito è posizionato in equilibrio quando è sollevato verticalmente. Il sollevamento richiede solo due individui forti uno a ciascuna estremità. Sollevare il peso gradualmente e uniformemente fino a sollevarlo da terra. Il motore può girare liberamente senza inclinarsi da una parte o dall'altra.

In questo articolo, esamineremo come sollevare un motore fuoribordo senza paranco.

Le cose devono essere considerate prima

È fondamentale capire come spostare un motore fuoribordo senza paranco. Dal momento che potrebbe impedirti di dover acquistare un paranco nel prossimo futuro. Considera tutte le tue alternative prima di maneggiare un pezzo importante di attrezzatura manuale come un motore.

Per quanto riguarda alcune cose, è necessario prendere precauzioni. se vuoi trasferire un motore fuoribordo senza bisogno di un paranco.

  • Innanzitutto, controlla che la superficie su cui lavorerai sia robusta e affidabile.
  • In secondo luogo, considera il peso dell'attrezzatura.

Se il motore è eccessivamente pesante, può ribaltarsi e danneggiarsi. Farebbe male se cadesse in uno specchio d'acqua.

Guida passo-passo:

 

Passaggio 1: legare le catene attorno al motore

Il primo modo per sollevare il motore fuoribordo senza paranco è utilizzare dei cunei per sostenere il motore.

gallina legare le catene intorno entrambi i lati del motore fuoribordo.

Quindi tirare la catena finché non si stacca dal suo supporto, quindi abbassarla con la catena fino a quando non si riesce ad appiattirla nel veicolo. Assicurati che sia legato.

Passaggio 2: utilizzare le cinghie a cricchetto

Le cinghie a cricchetto sono un metodo aggiuntivo di sollevare il motore fuoribordo senza l'uso di un paranco. Avvolgi i motori fuoribordo con due cinghie a cricchetto. Fissare due lati prima di fissare ciascun lato al punto di ancoraggio corrispondente nel veicolo.

Il motore fuoribordo può quindi essere sollevato utilizzando un verricello. Una volta che è stato sollevato all'altezza corretta, fissarlo con cinghie a cricchetto.

Passaggio 3: collegare un blocco e un paranco

Per sollevare un motore più grande senza paranco, è necessario collegare un blocco e affrontare il paranco. Attaccalo ai lati del motore fuoribordo su entrambi i lati. Le funi dovrebbero quindi essere collegate a un argano.

Quando il tuo motore è abbastanza alto da entrare nel tuo camion o rimorchio, tira il verricello.

Prima di aggiungere altre corde e cinghie a cricchetto, assicurarsi che sia ben fissato. Come si può sollevare un grosso motore di una barca? Scollegare la posizione della batteria prima di rimuovere il motore della barca.

Passaggio 4: utilizzare i cunei

I cunei per le ruote possono essere utilizzati per sollevare il motore fuoribordo senza la necessità di un paranco. Il motore fuoribordo deve prima essere appoggiato su un lato. Solo dopo essere stati fissati con cunei per pneumatici su entrambi i lati.

Questo ti farà spazio per far rotolare il motore sul rimorchio. Sul lato opposto del motore, installa i cunei.

Fissalo con funi e cinghie a cricchetto prima di rimuoverlo dal rimorchio. Durante questo processo, il tuo il volante potrebbe diventare un po' sciatto. Puoi regolarlo in seguito.

Passaggio 5: utilizzare un sollevatore per motocicletta

Il motore fuoribordo può essere caricato nel veicolo o nel rimorchio utilizzando un sollevatore per moto. È per i motori più piccoli.

Senza paranco, questo è un metodo più semplice per caricare un motore fuoribordo. Basta attaccarlo al tuo rimorchio e avvolgere il tuo motore con cinghie a cricchetto per impiegare l'aumento.

L'estremità della maniglia del sollevatore dovrebbe quindi essere collegata al motore. Dopodiché, sollevalo con un argano o un come-along. Quando è sufficientemente sollevato, verificare che le cinghie siano allacciate prima di riabbassarlo.

Quindi utilizzare cinghie e funi a cricchetto per fissare in sicurezza il motore fuoribordo.

Passaggio 6: utilizzare una gru

Gru per fuoribordo

L'uso di una gru è l'opzione più costosa e ultima per caricare un motore fuoribordo nella tua auto. Il metodo ideale per caricare un motore fuoribordo senza paranco è utilizzare gli strumenti necessari.

Innanzitutto, conferma che la tua gru può sollevare la stessa quantità di peso del tuo motore (incluso il supporto). Carica la gru sul tuo camion o rimorchio mentre è collegata al motore fuoribordo.

Fissalo con corde e cinghie a cricchetto e scaccialo.

Pochi consigli per te!

Ecco alcuni consigli e suggerimenti che puoi seguire mentre sollevi il motore fuoribordo.

  • Devi prima prendere nota del punto preciso in cui dovrebbe essere installato il jack. Devi assicurarti che possa sostenere il peso della tua barca. Ecco perché dovresti farlo.
  • Per evitare incidenti, assicurarsi di determinare il peso potenziale del motore durante la selezione di un punto di sollevamento.
  • Tieni sempre presente che il martinetto deve essere posizionato con un angolo inferiore. Tienilo più basso dell'altezza a cui vuoi issare la barca. Ciò aumenta la probabilità che la barca cada o si allontani dal suo posto.
  • Assicurati di iniziare con cautela quando sollevi per la prima volta per evitare incidenti. Quando ti senti sicuro delle tue capacità di sollevamento, puoi sollevare le cose più velocemente.
  • Se una persona sta sollevando la barca da sola, dovrebbe farlo solo se è fisicamente in grado di farlo.
  • Può succedere che il tuo il motore fuoribordo non si avvia dopo il funzionamento. Basta controllare l'interruttore della batteria e i cavi della batteria.

FAQs

Fuoribordo Yamaha Installato sulla barca

 

Puoi mettere qualsiasi motore fuoribordo su una tavola?

SÌ! Solo la tua barca a remi può ospitare a motore per pesca alla traina. Tuttavia, deve essere abbastanza grande per questo uso. Devi assicurarti che la tua barca a remi sia abbastanza grande da sostenere sia il tuo peso. Il peso aggiuntivo del motore per pesca alla traina insieme alle batterie. Perché ci sono molte dimensioni di pedalò.

Quanto spesso dovresti avviare il tuo motore fuoribordo?

Si consiglia di avviare il motore fuoribordo almeno una volta al mese, anche se non si utilizza la barca. Questo aiuta a far circolare l'olio e il carburante in tutto il motore e prevenire la corrosione o l'accumulo. L'avvio regolare del motore consente inoltre di verificare eventuali problemi o malfunzionamenti prima che diventino problemi più grandi. È importante seguire le istruzioni del produttore per avviare e utilizzare il tuo motore fuoribordo specifico, poiché il processo può variare a seconda del modello e delle dimensioni. Assicurati di eseguire la manutenzione ordinaria e le ispezioni sul tuo motore per mantenerlo in buone condizioni e prolungarne la durata.

Come si alza lo specchio di poppa di una barca?

Sollevare lo specchio di poppa di una barca può essere un processo complicato e dovrebbe essere eseguito solo da un meccanico professionista o da un armatore esperto. Il processo prevede il sollevamento della barca dal suo rimorchio o il sollevamento della poppa fuori dall'acqua utilizzando un paranco o una gru, la rimozione del vecchio specchio di poppa e l'installazione di uno nuovo, più alto, al suo posto.

Il nuovo specchio di poppa deve essere adeguatamente fissato e rinforzato per garantire che possa sopportare il peso e la potenza del motore fuoribordo.

Questo processo può essere costoso e richiedere molto tempo e può richiedere modifiche al cablaggio, all'impianto idraulico e ai componenti dello sterzo dell'imbarcazione. È importante consultare un professionista prima di tentare di sollevare lo specchio di poppa di una barca per assicurarsi che sia fatto in modo sicuro e corretto.

Puoi girare a mano un volano fuoribordo?

È possibile far girare a mano un volano fuoribordo, ma può essere difficile a seconda delle dimensioni e della potenza del motore. Il volano è progettato per essere fatto girare dalla forza della combustione del motore, quindi può essere abbastanza pesante e avere molta resistenza.

Il volano può trovarsi in uno spazio ristretto o di difficile accesso, rendendo difficile girare a mano. Se è necessario ruotare il volano per scopi di manutenzione o risoluzione dei problemi, si consiglia di utilizzare uno strumento di rotazione del volano o seguire le istruzioni del produttore per ruotare il volano in modo sicuro ed efficace.

Conclusione

Questo è tutto su come sollevare i motori fuoribordo senza paranco.

Ecco un consiglio in più per te. Segui queste semplici istruzioni per sollevare un motore fuoribordo senza utilizzare un paranco. Inizia rimuovendo la linea dell'olio del motore e la batteria.

Quindi, individua un oggetto robusto che può fungere da cavalletto. Tutto ciò che hai già dovrebbe fare!

Ci vediamo nel seguente articolo. Una buona giornata a te fino ad allora!

Articoli Correlati