Quali sono le parti di una canna da pesca? - Attrezzi da pesca

Sei un appassionato di pesca e vuoi saperne di più? Sei nel posto giusto! Trovare dettagli sulla pesca, incluso quali sono le parti di una canna da pesca, non è mai stato così facile!

Conoscere dettagli interessanti su questa divertente attività ti aiuterà a capire la magia che c'è dietro e ti permetterà di vivere il viaggio in un modo diverso. Se stai appena iniziando a pescare e non conosci molti dettagli al riguardo, troverai la nostra guida molto utile.

Non solo potrai capire come funziona la tua canna da pesca, ma imparerai anche tutto a tempo di record! Non c'è bisogno di perdere tempo a cercare in Internet all'infinito quando puoi essere sulla buona strada pescando e divertendoti. Immergiamoci dentro!

Un elenco riassuntivo delle parti della canna da pesca

In primo luogo, inizieremo elencando tutte le parti della tua canna da pesca. In questo modo, avrai un'idea di quante parti stiamo parlando prima di iniziare a spiegare ciascuna di esse. Inoltre, partiamo dall'alto e ci dirigiamo verso le parti inferiori man mano che procediamo. Quindi, dai un'occhiata all'elenco qui sotto per scoprire in cosa consiste una canna da pesca:

• Punta in alto
• Mancia
• Avvolgimenti
• guide
• Custode del gancio
• Ghiera
• Culo
• Tappo di testa
• Maniglia
• Portamulinello
• Vuoto
• Asta

Ora che hai familiarità con cosa sono le parti della canna da pesca e hai un'idea generale su di esse, passiamo a spiegare ogni parte in dettaglio.

Una guida per comprendere le parti della canna da pesca

1. Suggerimento in alto

Inizieremo con la punta in alto, la guida di metallo che si trova proprio sulla punta della tua canna. La punta superiore è il punto e il componente finale che la tua lenza lascerà per entrare in acqua e la tua esca non potrà essere riavvolta oltre questo punto. Questo è molto vantaggioso poiché previene i grovigli e mantiene la canna unita come un'unica unità funzionante.

Questa parte è anche una delle più piccole della canna, ma è comunque molto importante e rilevante per misurare le caratteristiche chiave della canna, come l'azione.

2. Mancia

La parte successiva della nostra lista è la punta, che è la parte superiore della tua canna da pesca, e si trova proprio sotto la cima della punta. La punta è anche considerata la parte più flessibile della canna da pesca ed è molto incline alla curva. La punta viene spesso utilizzata anche per misurare l'asta in riferimento all'estremità opposta dell'asta.

Può essere morbido o duro, a seconda della marca e di ciò che il produttore aveva in mente durante la progettazione. Se stai cercando una punta più forte che offra meno flessibilità, una punta più dura è ciò che dovresti ottenere.

3. Avvolgimenti

Gli avvolgimenti sono generalmente realizzati in corda o materiale simile, ed è da lì che prendono il nome. Sono avvolti attorno alle guide della tua canna nel tentativo di tenerli legati al suo corpo.

In genere, gli avvolgimenti vengono fissati con una certa colla/adesivo, dopo di che vengono verniciati in modo che appaiano ancora esteticamente gradevoli sulla tua canna. Questo aiuta anche a proteggerli e aiuta a prevenire che le guide vengano derubate, ma non è tutto. Riduce anche l'attrito del filo che si muove sulla bobina.

4. Guide

Per quanto riguarda gli anelli, corrono per tutta la lunghezza della tua canna e aiutano anche a mantenere la lenza dal mulinello alla punta. Le guide sono tipicamente di forma cilindrica e sono realizzate in vari materiali diversi in base al marchio in questione.

Se sei interessato a ottenere una canna di fascia alta con anelli durevoli e di ottima qualità, investire in una con anelli in grafite o ceramica sarebbe una buona scelta. Non solo forniranno un ottimo servizio e una lunga durata, ma aiuteranno anche a smorzare immensamente l'attrito della linea.

5. Custode del gancio

Continueremo con il custode dell'amo, un anello di metallo situato sul corpo della tua canna. I portaganci sono un'aggiunta eccellente alla canna poiché aiutano a mantenere tutto a posto e, soprattutto, districato.

Avere la tua linea aggrovigliata può essere così frustrante e fastidioso, quindi usare il tuo custode del gancio agganciare la lenza quando non si pesca è molto comodo. Questo è particolarmente utile quando trasporti la tua canna, quindi tienilo a mente la prossima volta che inizi a imballare la tua attrezzatura da pesca.

6. Puntale

Le ghiere sono parti che puoi vedere nelle aste multi-giunte e non nelle unità monopezzo. La ghiera si riferisce ai punti di incontro di più parti separate dell'asta. Le ghiere sono presenti nella maggior parte delle canne per principianti poiché sono tipicamente costituite da più parti unite.

Possono anche essere maschi o femmine, dove i maschi si incastrano nell'incastro di un pezzo diverso, mentre quelli femminili saranno quelli che riceveranno la ghiera opposta. La cosa importante è che le ghiere devono essere super resistenti per mantenere i pezzi uniti e funzionanti, quindi più forte è la ghiera, meglio è.

7. Culo

Passando alla parte inferiore della canna, inizieremo con il calcio. Questa è normalmente la parte più spessa della tua canna e si trova vicino al manico. Il motivo per cui il calcio è importante è che conferisce alla canna una serie di livelli di funzionalità, oltre a funzioni di personalizzazione estetica.

Molte parti di testa sono dotate di componenti metallici aggiuntivi che sono molto utili per consentire loro di essere gemellate portacanne. Questo ti aiuta a salvarti dal dover lavorare l'asta usando le mani per tutto il tempo.

8. Tappo di testa

I tappi di testa sono l'esatto opposto dei puntali e si trovano in genere all'estremità opposta della canna. Questa parte è solitamente realizzata in gomma o altro materiale morbido, come il sughero. Il motivo per cui questa parte è realizzata con materiali morbidi è che in genere viene posizionata contro di te mentre peschi.

Il tappo di testa tende anche ad essere ulteriormente protetto con coperture che li aiutano a evitare di danneggiarsi o consumarsi rapidamente. Queste coperture sono molto importanti non solo perché forniscono una protezione aggiuntiva, ma perché forniscono anche un supporto extra durante la pesca.

9. Maniglia

Il manico è la parte della tua canna da pesca che tieni con le mani, ed è il principale punto di contatto e distribuzione del peso. La cosa più importante del manico della tua canna è che sia comodo.

Se vuoi vivere una buona e divertente esperienza di pesca, avrai bisogno di una canna con una comoda impugnatura che offra uno slittamento minimo. In termini di materiali, le maniglie sono generalmente realizzate con materiali simili ai tappi di testa. Dovresti cercare maniglie e tappi di testa in sughero o gomma per la massima comodità.

10. Portamulinello

Ora, il porta mulinello è forse la parte più importante della canna da pesca. Indispensabile per lanciare la lenza, oltre che per riavvolgerla, quindi senza a buon mulinello, non ci sarà molta pesca in corso.

I portamulinelli tendono a variare notevolmente nella composizione, in base a una varietà di fattori, tra cui il tipo di canna, la lunghezza e il peso. Per aumentare le tue possibilità di pescare con successo, devi assicurarti che il portamulinello sia adatto alla tua canna e al tuo stile di pesca.

11. Vuoto

Il grezzo è, fondamentalmente, il corpo della tua canna. È anche conosciuto come il palo, ed è esattamente questo: il palo a cui si aggiungono tutte le altre parti. Il grezzo può essere realizzato con un'ampia gamma di materiali diversi, ma i più comuni sono la grafite e la fibra di vetro. La grafite è più rigida e aggiunge più potenza, ma la fibra di vetro è migliore per la velocità.

Alla fine, quale sceglierai in base alle tue preferenze personali e al tuo stile di pesca.

12. Asta

Infine, ci sono vari tipi di canne che dovresti scegliere attentamente in base alle tue esigenze, esperienza, preferenze personali e stile di pesca. Puoi trovare una miriade di canne realizzate per un'attività specifica, come le canne da pesca sul ghiaccio, quindi devi stare attento e pensare a cosa utilizzerai la tua canna e come prima dell'acquisto.

Conclusione

Imparare a pescare può essere molto divertente e conoscere i dettagli sulle parti della tua canna da pesca, nonché su come scegliere la canna perfetta per te stesso, è molto importante. Ciò è particolarmente rilevante se sei un principiante e non sai da dove iniziare a cercare.

Dopo aver letto il nostro articolo e seguito la nostra guida, scoprirai tutto ciò che dovresti sapere sulle diverse parti di una canna da pesca e sarai in grado di scegliere quella perfetta in un batter d'occhio! Dimentica di perdere tempo e inizia pesca come un professionista a tempo di record e con facilità.

1