Guida ai portacanne da kayak: supporti, marchi

I portacanne da kayak offrono una protezione aggiuntiva contro i danni causati da una varietà di fattori, tra cui una fitta copertura vegetale, condizioni ambientali mutevoli e movimento dei pesci. Sono disponibili in una varietà di tipi e offrono diversi vantaggi. Il più notevole tra questi include l'aumento dello spazio di archiviazione per le canne, che mantiene il kayak organizzato e privo di disordine.

Tuttavia, non tutti sono pienamente consapevoli dei vantaggi e degli svantaggi dettagliati di questi strumenti, e quindi abbiamo sviluppato questa guida ai portacanne da kayak: supporti, marchi per aiutarti a conoscerli in dettaglio. Quindi, tuffiamoci nell'articolo senza ulteriori indugi.

Tipi di portacanne

Ci sono diversi tipi di portacanna disponibili sul mercato che differiscono in termini di struttura, design e funzioni. I più comuni tra questi includono portacanna regolabili, portacanna con montaggio a filo, portacanna verticali e portacanna orizzontali. Tutti questi sono discussi di seguito in dettaglio per tua comodità.

Portacanne regolabili

Fonte: aliexpress.com

I portacanna regolabili offrono una varietà di vantaggi agli utenti di background diversi e sono principalmente responsabili di mantenere il mulinello vicino al pescatore, che alla fine lo tiene lontano dall'acqua. Di solito ti suggeriamo di usarli quando ti muovi da un punto all'altro. Sono definiti regolabili per via del loro collo mobile, che può essere modificato in base alle proprie esigenze.

Allo stesso modo, la loro base è di natura altamente versatile e puoi montarla facilmente in più punti intorno al kayak senza problemi di installazione. Un altro notevole vantaggio di queste canne è la loro capacità di muoversi in una varietà di direzioni, che consente di utilizzarle in sostituzione dei portacanna orizzontali e verticali.

Portacanne da incasso

Fonte: amazon.com

Successivamente, abbiamo i portacanna da incasso che sono molto apprezzati dagli utenti e sono i più acquistati tra tutti i diversi tipi di portacanna inclusi nell'elenco. Queste canne sono caratterizzate da un maggior supporto per esca per la pesca e di solito sono consigliati per esche pesanti che sono difficili da controllare altrimenti.

Inoltre, in queste opzioni, il tubo della canna si trova principalmente sotto la coperta e mantiene il collare vicino al mulinello. Quindi, migliorando le prestazioni complessive della canna e offrendo notevoli vantaggi. Con nostra sorpresa, questi portacanne da incasso sono anche relativamente più facili da installare e possono essere assemblati a casa senza alcuna guida esperta. Consigliamo vivamente di installarli dietro il sedile dopo aver misurato lo spazio disponibile sotto il ponte.

Portacanne verticali

Fonte: fishingmad.co.uk

I portacanna verticali offrono il vantaggio di base che ci viene in mente quando pensiamo a un portacanna. Sì, servono per riporre e trasportare le canne da e verso la zona di pesca. Puoi usare questi supporti per trasportare da 5 a 6 canne senza romperle. Tuttavia, la loro capacità di carico dell'asta varia a seconda del design e del materiale di costruzione.

Questi prodotti ti aiutano a mantenere le canne organizzate durante il giorno e anche a proteggerle dal danneggiamento a causa di una varietà di fattori. Così, contribuendo alla loro lunga vita. Consigliamo vivamente di installarli con un pozzo vivo per ulteriori vantaggi. Tuttavia, fai molta attenzione quando usi questi portacanne. Lasciare la canna all'interno del supporto durante la pesca può causare rotture dovute al movimento del pesce e può comportare costi di manutenzione aggiuntivi.

Portacanne orizzontali

Fonte: seasucker.com

Infine, ma non meno importante, i portacanna orizzontali possono essere di grande aiuto mentre ci si sposta attraverso una fitta copertura vegetale come fitti cespugli per catturare la preda. Questi supporti offrono uno strato protettivo e impediscono alle aste di danneggiarsi a causa della costante collisione con i cespugli, gli alberi sporgenti e altre sostanze correlate. Quindi, contribuendo alla loro lunga durata e all'eccezionale efficienza delle prestazioni. Tuttavia, sono di dimensioni maggiori e potrebbero occupare spazio aggiuntivo per questo scopo.

Marche di portacanne da kayak

Ci sono diversi marchi noti sul mercato che producono portacanne efficienti e durevoli e sono molto popolari tra utenti di diversa estrazione. Questi includono; Supporti RAM, Shamrock paddle, YakAttack, Scotty e Stealth Rod Holders. Puoi leggere le recensioni sui loro prodotti su diversi siti Web come Amazon e Walmart se sei interessato ad acquistare i loro prodotti.

Come montare il portacanna su un kayak?

È possibile seguire i seguenti passaggi per installare i portacanna su un kayak. In primo luogo, suggeriamo di installare una piastra di supporto per un maggiore supporto e quindi di utilizzare dadi in acciaio inossidabile per fissare la parte interna dello scafo. È possibile utilizzare rivetti a strappo e altri materiali correlati per questo scopo, ad esempio per l'installazione.

Quindi, chiudere la parte inferiore del supporto utilizzando un tappo in caso di supporti per aste con montaggio a filo. Allo stesso modo, se si utilizzano portacanna regolabili, piegarli in posizione piatta per un trasporto senza problemi. Successivamente, fissa tutti i fori con materiali adesivi adeguati per impedire l'afflusso di acqua e sei a posto.

Domande Frequenti

Qual è il posto migliore per mettere un portacanna su un kayak?

Se stai usando un kayak sit-in, potresti incontrare difficoltà nel raggiungere vari strumenti e attrezzature, in particolare le canne. Pertanto, per tali kayak, suggeriamo di installare le aste vicino al sedile e dietro il canoista per raggiungerli comodamente senza ulteriori sforzi.

Che misura di canna va bene per la pesca in kayak?

Fatti pesca in kayak, si suggerisce di mantenere la lunghezza del kayak tra i sei e gli otto piedi per evitare problemi di gestione. Questa è considerata la lunghezza ottimale della canna e dipende fortemente dal tuo schema di movimento, dall'ambiente intorno a te e dalla distanza di lancio per ottenere i risultati desiderati.

Una canna più corta è migliore per la pesca in kayak?

Sì, la maggior parte dei professionisti consiglia una lunghezza più breve per il lancio in quanto può contribuire a una notevole precisione e accuratezza. Ciò è particolarmente utile se ci si muove all'indietro e ci si trova spesso di fronte a canali e ruscelli. In tali situazioni, la canna più corta ti aiuterà a lanciare in modo efficace e porterà a risultati notevoli.

Avvolgere Up

Fonte: rei.com

I portacanne da kayak sono disponibili in una varietà di tipi che offrono vantaggi e procedure di installazione diversi. I più comuni tra questi tipi includono portacanna con montaggio a filo, portacanna orizzontali, portacanna verticali e portacanna regolabili. Allo stesso modo, a causa della loro elevata domanda, sono prodotti da una vasta gamma di marchi e sono disponibili a diverse fasce di prezzo in tutto il mercato. Leggi la guida sopra menzionata ai portacanne da kayak per saperne di più su questi fantastici strumenti di pesca.