Quali muscoli funziona il kayak? – Consigli e trucchi per il kayak

L'attività fisica è importante per tutti, ma diventa ancora più importante quando si cerca di dimagrire o rimettersi in forma. La chiave per ottenere il massimo da qualsiasi tipo di esercizio (o attività fisica) è trovarne uno che si adatti ai tuoi interessi e alle tue capacità. Per alcune persone, forse perché vorrebbero essere "all'aperto" ma non si sono mai divertite in campeggio o in canoa, il kayak sembra una buona opzione. Ma quali muscoli fa lavorare il kayak?

La maggior parte dei tipi di sport acquatici prevede la pagaiata con le braccia mentre si è seduti su una barca stretta su una superficie instabile mentre si è circondati da elementi naturali. Sci nautico, surf e rafting sono tutte attività in cui l'equilibrio è essenziale per evitare di essere sbalzati dalla barca. Il kayak è molto simile e, sebbene possa essere un ottimo allenamento, non tutti hanno la capacità fisica necessaria per eseguire i movimenti.

Pensa se ti piacerebbe andare in kayak prima di impegnarti a far parte di una squadra o acquistare la tua imbarcazione personale. Se hai intenzione di provare questa attività fisica, è importante notare che nel tempo la forza della parte superiore del corpo migliorerà e potresti scoprire muscoli che non sapevi esistessero.

Il kayak è un buon esercizio?

Il kayak è un ottimo modo per fare un po' di attività fisica mentre ti godi la vita all'aria aperta, ma non è necessariamente la forma di esercizio più semplice o più efficiente. Ad esempio, andare in bicicletta utilizza più peso corporeo per il suo dispendio energetico, quindi bruci calorie a un ritmo più veloce. Ma il kayak può essere semplice e divertente se si presta attenzione alla tecnica e al buon senso problemi di sicurezza.

Il kayak è un buon esercizio? Il kayak è un allenamento eccellente che ti dà l'opportunità di trascorrere del tempo all'aperto mentre costruisci muscoli intorno a braccia, spalle, schiena, cosce, polpacci e persino addome.

Il kayak fa lavorare tutti i principali gruppi muscolari:

Il kayak fa lavorare tutti i principali gruppi muscolari

Tricipiti e bicipiti: la pagaiata fa lavorare i muscoli della parte superiore delle braccia che generano potenza ad ogni colpo. Questi muscoli dovrebbero essere ben condizionati per prevenire uno stress eccessivo sui gomiti e sulle spalle durante la pagaiata.

Petto: anche il kayak può essere un bene allenamento della parte superiore del corpo per i muscoli del torace, i muscoli nella parte anteriore della parte superiore del corpo.

Zona lombare e addominali: il kayak non è un esercizio di carico, ma richiede di mantenere una posizione seduta eretta mentre si sostengono le braccia per lunghi periodi di tempo. Mantenere una postura stabile richiede forti muscoli lombari e addominali che diventeranno più forti con l'attività più frequente.

Il kayak può fornire una forma di allenamento cardiovascolare a basso impatto, adatta a tutte le fasce d'età, in particolare a quelle con problemi articolari o altri problemi di salute che limitano la loro capacità di prendere parte ad attività più faticose come la corsa o il ciclismo. Il kayak può essere più adatto di altri tipi di attività aerobica perché la parte superiore del corpo funge da contrappeso alla parte inferiore del corpo, eliminando lo stress da fianchi e ginocchia.

Il kayak può essere un'attività divertente per le famiglie perché i bambini tendono ad amare l'acqua ed è uno sport sicuro che non richiede molta forza o capacità atletiche. Inizia con viaggi brevi che durano tra 10 e 20 minuti. Prima di partire per viaggi più lunghi o più faticosi, prendi alcune lezioni da un istruttore certificato a imparare le basi delle tecniche di kayak.

Ricorda sempre di controllare le condizioni meteorologiche prima di partire per un viaggio e di vestirti in modo appropriato per la temperatura dell'acqua. Porta con te molti liquidi e snack per mantenere alto il livello di energia durante l'allenamento. Se stai usando un kayak come parte di una routine di allenamento, è importante bere più acqua prima, durante e dopo l'attività per prevenire la disidratazione.

Kayak come hobby

Kayak come hobby

I kayak possono essere costosi, quindi dovresti sempre provarli nei centri ricreativi o nei club locali prima di acquistarne uno tuo. Maggior parte i kayak sono dotati di pagaie di cui avrai bisogno per iniziare. Ancora una volta, non dovresti acquistare una pagaia prima di aver provato diversi stili per determinare quale è più comodo per la tua altezza e lunghezza del braccio.

La pagaiata può essere fatta da solo o in tandem con gli amici. Mentre andare in kayak da soli non è tanto divertente quanto prendere parte a un'attività con altre persone, ti assicura di avere sempre tempo per il tuo allenamento anche se il tuo programma è frenetico.

La pagaiata è un'attività per tutto il corpo, lavorando tutti i gruppi muscolari della parte superiore del corpo, nonché quelli della parte bassa della schiena, dei glutei e delle gambe. I paddlers usano il loro nucleo per mantenere la stabilità ruotando lateralmente o in piedi mentre regolano contemporaneamente la loro posizione per andare avanti attraverso l'acqua.

Conclusione

Il kayak è spesso visto come uno sport più pigro. Cosa c'è di più rilassante che remare lungo gli oceani, i fiumi e i laghi mentre si ammira la bellezza della natura e si prende una pausa rilassante dalla routine quotidiana? Ma non è così! Certo, il kayak è un'ottima opportunità per godersi la natura, ma potrebbe essere un allenamento estremamente completo, allenando gli stessi muscoli su cui hai lavorato durante l'allenamento in palestra.

Devi assicurarti di esserlo andare in kayak nel modo giusto. E fare un intero esercizio che sia sia un bruciatore di calorie che un esercizio sicuro dipende dal corsa giusta del kayak. Tutti i colpi dovrebbero sempre iniziare con il piede e la barca che si incontrano. Questo è fondamentale poiché è il punto in cui inizia il "trasferimento di potenza" per la corsa.

Una volta che sei sicuro che i tuoi piedi siano saldamente ancorati alle bretelle del kayak, puoi iniziare la tua corsa. Imparare questa tecnica sarà essenziale se decidi di provare altri metodi di kayak come il rollio. Questo potrebbe anche salvarti la vita in una situazione pericolosa.

Tieni presente che i tuoi fianchi costituiscono il punto in cui il kayak entra in contatto con il nucleo del tuo corpo. Se ti viene richiesto di utilizzare esercizi di tutore o scegliere di fare il rollio del kayak, è essenziale imparare lo "scatto dell'anca" che aiuterà il tuo corpo e il kayak nella direzione in cui vuoi portarli.