Come stare al sicuro in acque che si muovono lentamente durante il paddle boarding?

Per stare al sicuro quando sei in acqua a remare, devi capire le acque in movimento e come influisce sulla tua esperienza SUP. Ti aiuterà anche a divertirti quando remi.

Solo perché le acque su cui remi sembrano calme non significa che sia assolutamente sicuro. Non importa quanto tu sia bravo come canoista, dovresti stare attento ogni volta che stai pagaiando, anche in acque calme.

In questo articolo ci concentreremo sulle acque a lento movimento poiché le acque bianche a scorrimento veloce sono più consigliate per i canoisti più esperti e abili.

Se stai cercando una tavola per goderti una piacevole giornata in acqua, Goosehillsport.com ha alcune delle migliori tavole all-around per te.

Flusso d'acqua

 

Fiumi ed estuari di solito scorrono a velocità diverse e la loro velocità può cambiare ogni giorno. La velocità del flusso d'acqua può essere influenzata da una serie di fattori. Non dare per scontato che un fiume sia buono per pagaiare oggi solo perché era perfetto per pagaiare ieri. Un importante elemento variabile è il volume dell'acqua che scorre. Il volume dell'acqua che scorre è influenzato dalla quantità di pioggia caduta nelle ultime ore o giorni, o dall'altezza e dall'ora della marea. Fondamentalmente, più alto è il livello dell'acqua, più veloce sarà il flusso. Ma a volte bassi livelli d'acqua possono anche produrre sezioni a flusso rapido.

Quindi ti consigliamo di controllare il livello dell'acqua prima di uscire effettivamente in acqua. Questo passaggio è importante tanto quanto controllare la marea e le previsioni del tempo.

Se possibile, parla con un locale che ha familiarità con il fiume per scoprire quando è adatto per pagaiare. A volte l'acqua potrebbe sembrare lenta, ma potrebbe essere l'opposto di quello che pensi che sia.

Anche le acque lente hanno le sue sfide e i suoi rischi di cui dovresti essere consapevole.

Cosa può influenzare la tua sessione di pagaiata?

Se vuoi remare e tornare al punto di partenza, devi assicurarti di poter remare contro il flusso dell'acqua per tornare al punto di partenza. Se possibile, all'inizio è l'ideale iniziare la pagaia e risalire il fiume controcorrente, in modo che il tuo viaggio di ritorno sia molto più semplice.

Se remi nelle vie navigabili interne, sarai meno influenzato dal vento rispetto alle località costiere, ma l'incanalamento è possibile, quindi assicurati di prendere in considerazione gli effetti del vento e del flusso d'acqua quando inizi la pagaia.

Se hai intenzione di iniziare la pagaia in un punto e terminare in un altro punto, prenditi il ​​tuo tempo per fare le tue ricerche e scegliere un percorso che eviti di remare contro vento o flusso d'acqua. Trova un punto di uscita adatto che ti permetta di atterrare e uscire dall'acqua in sicurezza. Inoltre, alcuni corsi d'acqua interni richiedono una licenza fluviale o un permesso per pagaiare, quindi assicurati di controllare prima di uscire. Un'altra cosa di cui dovresti essere consapevole è che alcuni terreni lungo le sponde del fiume sono privati, quindi fai le tue ricerche e non dare per scontato che puoi lanciarti e atterrare lì.

Assicurati di verificare con l'autorità locale o il club di pagaia locale per vedere quali requisiti ci sono per remare su quel determinato fiume.

Se ti trovi nel Regno Unito, puoi ottenere facilmente un permesso fluviale da diverse organizzazioni tra cui WSA e British Canoe Union.

Potenziali pericoli del paddle boarding in acque lente

Quando sei in acqua, dovresti essere sempre consapevole di ciò che ti circonda e conoscere la zona. I fiumi sono sicuri per pagaiare per la maggior parte del tempo, ma ci sono molti potenziali rischi che devi conoscere e per cui devi prepararti.

ostacoli

Potrebbero esserci ostacoli e ostacoli come alberi bassi o strutture artificiali. Se stai pagaiando in un posto nuovo, prenditi del tempo per percorrere prima l'intero percorso e identifica i pericoli che potresti voler evitare. Inoltre, idealmente, potresti voler parlare con un club SUP locale o un paddler per scoprire quante più informazioni possibili.

stramazzi

Le dighe sono barriere arginate attraverso il fiume. Scopri se andrai da qualche parte vicino agli sbarramenti controllando le mappe dei fiumi e le mappe sul tuo telefono. Se ce n'è davvero uno sulla tua strada, devi sapere dove puoi uscire in sicurezza dal fiume per aggirarlo.

Potresti pensare che gli sbarramenti siano divertenti da scendere su una tavola gonfiabile, ma potrebbe essere pericoloso per te. Potrebbero esserci vortici che possono facilmente trattenerti sott'acqua. Esistono molti tipi diversi di sbarramenti e alcuni tipi anche i canoisti più esperti eviteranno a causa degli alti rischi. Se non sei un canoista esperto e hai abbastanza conoscenze e l'abilità e l'attrezzatura necessarie per gestire uno sbarramento, stai lontano da esso.

Pescatori

Potresti non essere l'unica persona su e intorno al fiume. Potrebbero esserci pescatori sui fiumi, quindi se li vedi, stai attento e dai loro molto spazio. E tieni d'occhio le linee che di solito sono molto difficili da vedere.

Natura

C'è un'alta probabilità che tu possa incontrare la fauna selvatica. È davvero una delle cose divertenti che puoi goderti quando remi. Ma potrebbe non essere l'idea migliore avvicinarsi troppo. Sii rispettoso, stai lontano da loro e stai zitto. Cerca di non disturbarli.

E potrebbero esserci altri che condividono l'acqua con te come i diportisti. Le barche di solito viaggiano più velocemente di te, rendendole molto meno manovrabili e più lente da fermare, quindi potresti voler stare alla larga.

Porta equipaggiamento di sicurezza

Ogni volta che sei fuori a remare, porta sempre con te il tuo equipaggiamento di sicurezza. Usa un guinzaglio a spirale a sgancio rapido per remare sull'acqua in movimento. Un guinzaglio a spirale rimane sulla tua tavola invece di trascinarsi nell'acqua dietro di te, riducendo quindi le possibilità di catturarlo sui detriti. Avere uno sgancio rapido ti consente di staccarti facilmente e rapidamente dalla tavola in caso di emergenza come rimanere intrappolati. Ma se non hai mai usato un guinzaglio a sgancio rapido prima, esercitati e assicurati di sapere come usarlo correttamente.

Come stare al sicuro su acque a lento movimento durante il paddle boarding?

Per stare al sicuro quando sei in acqua a remare, devi capire le acque in movimento e come influisce sulla tua esperienza SUP. Ti aiuterà anche a divertirti quando remi.

Solo perché le acque su cui remi sembrano calme non significa che sia assolutamente sicuro. Non importa quanto tu sia bravo come canoista, dovresti stare attento ogni volta che stai pagaiando, anche in acque calme.

In questo articolo ci concentreremo sulle acque a lento movimento poiché le acque bianche a scorrimento veloce sono più consigliate per i canoisti più esperti e abili.

Se stai cercando una tavola per goderti una piacevole giornata in acqua, Goosehillsport.com ha alcune delle migliori tavole all-around per te.

Flusso d'acqua

Fiumi e gli estuari di solito scorrono a velocità diverse e la loro velocità può cambiare ogni giorno. La velocità del flusso d'acqua può essere influenzata da una serie di fattori. Non dare per scontato che un fiume sia buono per pagaiare oggi solo perché era perfetto per pagaiare ieri. Un importante elemento variabile è il volume dell'acqua che scorre. Il volume dell'acqua che scorre è influenzato dalla quantità di pioggia caduta nelle ultime ore o giorni, o dall'altezza e dall'ora della marea. Fondamentalmente, più alto è il livello dell'acqua, più veloce sarà il flusso. Ma a volte bassi livelli d'acqua possono anche produrre sezioni a flusso rapido.

Quindi ti consigliamo di controllare il livello dell'acqua prima di uscire effettivamente in acqua. Questo passaggio è importante tanto quanto controllare la marea e le previsioni del tempo.

Se possibile, parla con un locale che ha familiarità con il fiume per scoprire quando è adatto per pagaiare. A volte l'acqua potrebbe sembrare lenta, ma potrebbe essere l'opposto di quello che pensi che sia.

Anche le acque lente hanno le sue sfide e i suoi rischi di cui dovresti essere consapevole.

Cosa può influenzare la tua sessione di pagaiata?

Se vuoi remare e tornare al punto di partenza, devi assicurarti di poter remare contro il flusso dell'acqua per tornare al punto di partenza. Se possibile, all'inizio è l'ideale iniziare la pagaia e risalire il fiume controcorrente, in modo che il tuo viaggio di ritorno sia molto più semplice.

Se remi nelle vie navigabili interne, sarai meno influenzato dal vento rispetto alle località costiere, ma è possibile l'incanalamento, quindi assicurati di prendere in considerazione gli effetti del vento e del flusso d'acqua quando inizi il tuo paletta.

Se hai intenzione di iniziare la pagaia in un punto e terminare in un altro punto, prenditi il ​​tuo tempo per fare le tue ricerche e scegliere un percorso che eviti di remare contro vento o flusso d'acqua. Trova un punto di uscita adatto che ti permetta di atterrare e uscire dall'acqua in sicurezza. Inoltre, alcuni corsi d'acqua interni richiedono una licenza fluviale o un permesso per pagaiare, quindi assicurati di controllare prima di uscire. Un'altra cosa di cui dovresti essere consapevole è che alcuni terreni lungo le sponde del fiume sono privati, quindi fai le tue ricerche e non dare per scontato che puoi lanciarti e atterrare lì.

Assicurati di verificare con l'autorità locale o il club di pagaia locale per vedere quali requisiti ci sono per remare su quel determinato fiume.

Se ti trovi nel Regno Unito, puoi ottenere facilmente un permesso fluviale da diverse organizzazioni tra cui WSA e British Canoe Union.

Potenziali pericoli del paddle boarding in acque lente

Quando sei in acqua, dovresti essere sempre consapevole di ciò che ti circonda e conoscere la zona. I fiumi sono sicuri per pagaiare per la maggior parte del tempo, ma ci sono molti potenziali rischi che devi conoscere e per cui devi prepararti.

ostacoli

Potrebbero esserci ostacoli e ostacoli come alberi bassi o strutture artificiali. Se stai pagaiando in un posto nuovo, prenditi del tempo per percorrere prima l'intero percorso e identifica i pericoli che potresti voler evitare. Inoltre, idealmente, potresti voler parlare con un club SUP locale o un paddler per scoprire quante più informazioni possibili.

stramazzi

Le dighe sono barriere arginate attraverso il fiume. Scopri se andrai da qualche parte vicino agli sbarramenti controllando le mappe dei fiumi e le mappe sul tuo telefono. Se ce n'è davvero uno sulla tua strada, devi sapere dove puoi uscire in sicurezza dal fiume per aggirarlo.

Potresti pensare che gli sbarramenti siano divertenti da scendere su una tavola gonfiabile, ma potrebbe essere pericoloso per te. Potrebbero esserci vortici che possono facilmente trattenerti sott'acqua. Esistono molti tipi diversi di sbarramenti e alcuni tipi anche i canoisti più esperti eviteranno a causa degli alti rischi. Se non sei un canoista esperto e hai abbastanza conoscenze e l'abilità e l'attrezzatura necessarie per gestire uno sbarramento, stai lontano da esso.

Pescatori

Potresti non essere l'unica persona su e intorno al fiume. Ci potrebbe essere pescatori sui fiumi, quindi se li vedi, stai attento e dagli molto spazio. E tieni d'occhio le linee che di solito sono molto difficili da vedere.

Natura

C'è un'alta probabilità che tu possa incontrare la fauna selvatica. È davvero una delle cose divertenti che puoi goderti quando remi. Ma potrebbe non essere l'idea migliore avvicinarsi troppo. Sii rispettoso, stai lontano da loro e stai zitto. Cerca di non disturbarli.

E potrebbero esserci altri che condividono l'acqua con te come i diportisti. Le barche di solito viaggiano più velocemente di te, rendendole molto meno manovrabili e più lente da fermare, quindi potresti voler stare alla larga.

Porta equipaggiamento di sicurezza

Ogni volta che sei fuori a remare, porta sempre con te il tuo equipaggiamento di sicurezza. Usa un guinzaglio a spirale a sgancio rapido per remare sull'acqua in movimento. Un guinzaglio a spirale rimane sulla tua tavola invece di trascinarsi nell'acqua dietro di te, riducendo quindi le possibilità di catturarlo sui detriti. Avere uno sgancio rapido ti consente di staccarti facilmente e rapidamente dalla tavola in caso di emergenza come rimanere intrappolati. Ma se non hai mai usato un guinzaglio a sgancio rapido prima, esercitati e assicurati di sapere come usarlo correttamente.

Indossa un giubbotto salvagente

Si consiglia sempre di indossare un giubbotto di salvataggio ogni volta che si sta pagaiando in acqua. Ti darà più sicurezza, ti terrà a galla e possibilmente ti salverà la vita in caso di emergenza.

Si consiglia un aiuto al galleggiamento standard per la pagaiata su un fiume e altre acque in movimento invece di un giubbotto salvagente gonfiabile che richiede l'attivazione manuale.

Fiumi ed estuari possono offrirti una fantastica esperienza di pagaiata e opportunità di osservazione della fauna selvatica sulla tua tavola SUP. Ma è importante considerare il flusso dell'acqua quando pianifichi un viaggio SUP e quando sei effettivamente in acqua per assicurarti una sessione SUP sicura e divertente.

Indossa un giubbotto salvagente

Si consiglia sempre di indossare un giubbotto di salvataggio ogni volta che si sta pagaiando in acqua. Ti darà più sicurezza, ti terrà a galla e possibilmente ti salverà la vita in caso di emergenza.

Si consiglia un aiuto al galleggiamento standard per paddling su un fiume e altre acque in movimento invece di un giubbotto salvagente gonfiabile che richiede l'attivazione manuale.

Fiumi ed estuari possono offrirti una fantastica esperienza di pagaiata e opportunità di osservazione della fauna selvatica sulla tua tavola SUP. Ma è importante considerare il flusso dell'acqua quando pianifichi un viaggio SUP e quando sei effettivamente in acqua per assicurarti una sessione SUP sicura e divertente.