Tutto quello che devi sapere sui Crankbaits: storia e tipi

I Crankbait sono molto popolari tra i pescatori di spigole, lucci e glaucomi. Funzionano praticamente ovunque, in qualsiasi stagione e in qualsiasi condizione. I Crankbaits vengono solitamente pescati molto più velocemente di molte altre esche, permettendoti di coprire più acqua, più velocemente. Questo è importante per i pescatori da torneo e altri che hanno solo un tempo limitato per pescare. I Crankbait sono anche molto semplici da usare.

Ci sono momenti in cui un crankbait supererà qualsiasi altra cosa, anche esca viva. Nelle taglie più piccole sono anche ottime per crappie in primavera e in autunno.

Cos'è un Crankbait?

Cos'è un Crankbait
Fonte: blog.fishidy.com

Un crankbait è un'esca dal corpo grosso, di solito a forma di pesce luna, shad o altri pesci dal corpo profondo, anche se alcuni sono più sottili per rappresentare pesciolini, fatti di plastica o legno. Ci sono anche alcuni modelli ultraleggeri disponibili per crappie.

La maggior parte dei crankbait ha un "labbro", sotto forma di un rudimentale aereo da immersione, che fa immergere l'esca rapidamente e contemporaneamente si muove violentemente da un lato all'altro.

Ci sono anche crankbait "lipless" che hanno un'azione leggermente diversa ma funzionano comunque allo stesso modo. Questo crea un enorme disturbo nell'acqua che i pesci possono sentire nella loro linea laterale per una certa distanza, facendoli venire a indagare. Spesso vengono aggiunti sonagli per migliorare l'effetto.

Alcuni sono galleggianti/subacquei, altri sospendono in profondità e altri affondano rapidamente. Anche i modelli galleggianti possono immergersi fino a 15′ o più.

Una base si presenta così:

Come sono nati i Crankbaits: breve storia

Come sono nati i Crankbaits
Fonte: youtube.com

Le prime esche a manovella furono realizzate a mano da James Heddon nel 1898, James era un apicoltore di Dowagiac, nel Michigan, alla ricerca di un modo migliore per catturare pescare con i nuovi mulinelli da baitcasting, appena diventato popolare negli Stati Uniti, tagliò una rana da un vecchio manico di scopa, non era soddisfatto del prodotto finito e lo gettò nella gora, dove un grande basso subito lo attaccò.

Ha sperimentato diversi design e nel 1902 ha formato la Heddon Lure Company e ha venduto il primo legno commerciale Esche da pesca nel mondo con il suo Heddon Frog, e Dowagiac Expert (River Runt), entrambi ancora in produzione, anche se in plastica. Nel 1967, un pescatore di nome Fred Young ha ritagliato la familiare forma "Pregnant Perch" da un blocco di legno di balsa e vi ha attaccato un labbro e due ancorette.

Successivamente è stato commercializzato (in plastica) dalla Cotton Cordell Lure Company come "Big O", ancora una delle esche a manovella più popolari in circolazione. Oggi ci sono centinaia di diversi modelli di crankbait tra cui scegliere, tutti basati sui semplici concetti di Mr. Heddon e Mr. Young.

Tipi di Crankbaits

Tipi di Crankbaits
Fonte: yellowbirdproducts.com

Ci sono tre tipi di crank-bait che puoi usare. I modelli galleggianti rimangono in superficie finché non inizi ad avvolgerli.

Quando viene tirato attraverso l'acqua, il labbro li fa tuffare e oscillare freneticamente.

Questi vengono solitamente pescati con un metodo stop-and-go, in cui mulinelli per alcuni secondi, quindi ti fermi e fai uscire l'esca. Dopo alcuni secondi, il processo viene ripetuto. Spesso, il il basso colpirà mentre l'esca sta galleggiando indietro.

Puoi anche semplicemente tirare la punta della canna di lato per qualche metro, quindi lasciarla emergere. Comunque tu lo faccia, è meglio lasciare che il crankbait riposi in superficie per almeno 15 secondi prima di reinserirlo.

Questo imita le azioni di un pesce esca ferito. Per sospendere e affondare i crank-bait, è la stessa procedura, tranne per il fatto che l'esca di sospensione rimarrà alla stessa profondità e quella che affonda salirà verso la superficie, quindi affonderà quando ti fermi.

E puoi sempre lanciare un crank-bait e avvolgerlo fino in fondo. Comunque, quello pesca legalmente è il modo giusto.

Sebbene non siano completamente privi di erbacce, sia il labbro che l'azione di nuoto a testa in giù di un crankbait fanno un buon lavoro per aprire la strada agli ami, quindi non si impigliano tanto quanto potresti pensare.

Spesso, fermare semplicemente il recupero in modo che l'esca possa galleggiare di nuovo è sufficiente per liberare un intoppo, senza scavare gli ami. ottimo per la pesca appena sopra la struttura inferiore. In inverno, poche esche possono eguagliare la produttività di un crankbait che affonda.

Le esche a manovella funzionano meglio con una canna ad azione lenta. Una canna ad azione lenta ti impedirà di strappare l'esca dalla bocca di un basso e consentirà anche all'esca una maggiore libertà di movimento. Una canna di peso medio va bene a meno che non si utilizzino i modelli piccoli, nel qual caso a canna leggera o ultraleggera sarebbe bello. Puoi controllare la profondità regolando il labbro (sui modelli con labbro regolabile) o dalla linea della taglia che usi.

Una linea più leggera significa immersioni più profonde. La lenza più pesante impedisce all'esca di immergersi così in profondità (a causa della resistenza della lenza attraverso l'acqua ... è complicato. Credimi sulla parola, o prova tu stesso ...). Qualsiasi mulinello medio funzionerà con crank-bait, o mulinelli leggeri e ultraleggeri con crankbait più piccoli, ma dovresti averne uno che trattiene molte linee perché i crank-bait lanciano molto lontano.

Inoltre, potresti volere un mulinello con un rapporto di recupero più lento: diciamo 4:1 per rallentare un po' l'esca e darti più potenza di avviamento per avvolgere bassi grandi e meschini. Ma se tutto ciò che hai è uno Zebco 33 (la maggior parte di noi ne ha, o ne ha avuto uno in qualche momento…..), farà il suo lavoro. Secondo me, lo Zebco 33 è uno dei più grandi mulinelli da pesca mai fatto.

Le esche a manovella possono mettere i bassi sul tuo stringer.

Con un po' di pratica, li userai come un professionista. Ogni pescatore di bassi dovrebbe avere alcuni di questi nel loro arsenale.

Buona pesca!